Antonio Carena – Green Carena #2

Rivoli - 26/02/2022 : 20/03/2022

In esposizione 20 lavori dell’artista di fama internazionale realizzati tra il 1960 ed i primi anni 2000: 15 presentati alla Casa del Conte Verde e 5 mai esposti prima.

Informazioni

  • Luogo: CASA MUSEO CARENA
  • Indirizzo: via Rombò 14 - Rivoli - Piemonte
  • Quando: dal 26/02/2022 - al 20/03/2022
  • Vernissage: 26/02/2022 ore 16,30
  • Autori: Antonio Carena
  • Curatori: Nicolò Balocco
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: Ingresso mostra gratuito da via Balzetti 11 b a Rivoli aperta solo nei week-end con orario 10 – 12,30/16 – 18,30.

Comunicato stampa

Prosegue la mostra “Green Carena”, che ha riscosso ampi consensi da parte della critica e del pubblico, negli spazi della Casa del Conte Verde di Rivoli inaugurata il 3 dicembre 2021 e prorogata in quella sede fino al 16 gennaio 2022 . “Green Carena” era nata dalla Casa Museo Antonio Carena, curata da Nicolò Balocco (con testo critico di Barbara Aimar) e patrocinata dall’ Assessorato alla Cultura della Città di Rivoli


La location di questa attesa seconda parte della mostra è la Dependance della Casa Museo Antonio Carena, mai prima d’ora aperta al pubblico, nella quale Carena creava e armeggiava strumenti inconsueti per realizzare opere che hanno precorso i tempi con tecniche non prima utilizzate. In esposizione 20 lavori dell’artista di fama internazionale realizzati tra il 1960 ed i primi anni 2000: 15 presentati alla Casa del Conte Verde e 5 mai esposti prima.
I temi affrontati dalla mostra sono sintetizzati nel titolo: “GREEN CARENA – Parte Seconda”: si parla di sostenibilità e ambiente. Antonio Carena, un precursore nel suo percorso artistico di tecniche spesso non consuete e di stilemi divenuti poi simbolo di movimenti e correnti, ha anche anticipato fortemente messaggi oggi dilaganti quali la denuncia per il degrado ambientale, l’inquinamento, la cementificazione, l’accusa contro l’accumulo di rifiuti, attraverso opere frutto di una indagine figurale che va al di là della resa realistica del soggetto. Ha presagito quelli che sarebbero stati gli accadimenti nella vita e nell’arte future e l’incuria verso la quale il pianeta stava avanzando.
Le opere esposte propongono bianche nuvole che spiccano in spaccati di terra ed immondizia; ‘schegge di cielo’ sovrastanti una terra frammista a sporcizia; porzioni di mondo in cui il cielo pare riflettersi, ma rovinato da crepe profonde (che richiamano l’aridità di una natura sulla quale l’uomo è pesantemente intervenuto); terra e materia intrise di rifiuti quali portavoce del decadimento e quadri nei quali scritte ironiche e scherzosamente dissacratorie sulle abitudini della vita, campeggiano su superfici incielate frammiste a resti di materia. Carena era ‘ARTISTA’ della propria visione e percezione del mondo, che disincantata e leggera narrava della sua profonda conoscenza pittorica e personale.
La nuova esposizione accompagnerà i visitatori dal 26 Febbraio 2022 fino al 20 Marzo 2022 .
Inaugurazione sabato 26 Febbraio 2022 alle ore 16.30
Ingresso mostra gratuito da via Balzetti 11 b a Rivoli aperta solo nei week-end con orario 10 – 12,30/16 – 18,30.
PER ACCEDERE GREEN PASS RAFFORZATO .
Proseguono invece le visite guidate, su prenotazione, alla Casa Museo Antonio Carena (la casa dell’artista rivolese) con ingresso da via Rombò 14. Per prenotare scrivere all’indirizzo mail [email protected] o telefonare al numero 349/3743437. Ingresso euro 7,00.
COMUNICAZIONI IMPORTANTI:
• Si inaugura con l’inizio di “GREEN CARENA – Parte Seconda”, dalle ore 16,30 di sabato 26 febbraio 2022, la Dependance di Casa Museo Antonio Carena.
Il nuovo spazio espositivo, mai prima d’ora utilizzato, in futuro verrà adibito a mostre di artisti e premi pittorici.