Angelo Cruciani – Love Square

Milano - 14/02/2014 : 14/02/2014

L'installazione consiste nella rappresentazione di 3.000 cuori rossi sulla strada e sul cemento di questo importante e centrale quartiere urbano.

Informazioni

Comunicato stampa

“LOVE SQUARE” PROJECT
by Angelo Cruciani

Nel 2012 è nato il progetto Street Heart di Angelo Cruciani, il primo di una serie di progetti legato al mondo dei Simboli. Street Heart come appunto dichiara il nome, ha l'intento di dichiarare e portare amore nelle strade e nelle città.
L'idea nasce a Rovigno in Croazia da un installazione a forma di cuore di pietre accanto ad un atollo, nel giro di pochi giorni diventa un luogo culto per tutta la spiaggia e i turisti


Successivamente durante l'Agosto 2012 la Piazza Oberdan Milanese viene reinventata, il suo nome sarà LOVE SQUARE, l'installazione consiste nella rappresentazione di 3.000 cuori rossi sulla strada e sul cemento di questo importantissimo e centrale quartiere urbano.
Nell'Agosto 2013 i cuori rappresentati in piazza divengono 4.000 e reinterpretati nel colore del bianco. Un operazione di Street Art the mira a riqualificare una piazza nel cuore della città, spesso trascurata, una zona di passaggi e di incontri…

LOVE MOBBING EVENT
Con un esemplare della Street Art come questa, ideata, e realizzata da Angelo Cruciani, Love Square sarà la protagonista della giornata dell'amore, la festa di S. Valentino del 14 Febbraio 2014, dedicata alle coppie che vorranno unirsi insieme nel nostro unico, e romantico contesto per immortalare uno scatto collettivo.
Una fitta rete di Comunicazione tramite social network e Flyer opererà per creare una vera e propria "ammucchiata” di Cuori!





Angelo Cruciani
Biography
Angelo Cruciani è una personalità creativa che si divide per natura tra due mondi, con due anime e due menti diverse, ama essere se stesso e doppiamente il suo complementare.
Nel corso della sua carriera Angelo ha inglobato diverse esperienze formative ed espressive. Da un lato c'è stata la carriera nel mondo della moda iniziata nel 1997 come stilista, collaborando come creativo con molte aziende tra le quali: Energie, Phard, Miss Sixty, Piero Guidi, Refrigiwear, Murphy & Nye, per poi dedicarsi a collezioni più personali tra le quali Misael e Beauvillon.
Angelo ha sempre pensato all'abbigliamento come possibilità estetica di espressione e linguaggio diretto con il mondo. Come artista ha invece iniziato il suo percorso partendo dalla Street Art.
Inizia a dipingere grandi volti di Cristo prima in Italia e poi anche all'estero per poi evolvere lo studio sul simbolo Cristiano anche su tela e farne una serie di mostre dai toni sociali, provocatori e apocalittici.
Le sue mostre sono state sostenute da Amnesty International, Mibac e molte altre Istituzioni.

Mentre come stilista ha sempre cercato l'armonia e la possibilità di rassicurare ogni persona che veste le sue creazioni, come artista mira ad investigare simboli e mettere in discussione i concetti commercializzati del loro valore.

Angelo stilista e Angelo artista, nonostante le due diverse energie, l’intento di creare un dialogo con il mondo rimane costante.

“La scelta di ogni elemento che caratterizza la nostra immagine racconta più di quanto le apparenze vogliano nascondere”.
Sin dagli esordi le creazioni hanno sempre avuto un forte legame con la storia sociale di riferimento, la creazione spesso avviene come sintesi di un analisi culturale. La Bellezza come possibilità di scelta è stato il motore trainante dello sviluppo del suo gusto.
"Ho sempre cercato di pensare e creare capi che potessero far sentire ognuno il sogno di se stesso, ogni pezzo creato è stato concepito come un omaggio all'essere umano, senza giudizi né stereotipi”.
Gli studi formativi e il parallelo sviluppo del percorso artistico hanno influito sull'armonia e sulle scelte creative delle collezioni da lui progettate. La bellezza per Angelo nasce da un profondo stato di quiete, quando i contrasti e le contraddizioni trovano un dialogo.




PERCORSO FORMATIVO

-1997 Istituto Italiano della Moda Roma;
-1998 Support Designer Sixty Group Chieti linee: ENERGIE, MISS SIXTY;
-1999 Coordinator Designer, Nola linea PHARD;
-1999/2000 Creative Fashion Director LA Europe Roma linee: Los Angeles BLUE ROSE, Absentium
-2000/2008 Creative Fashion Director Piero Guidi Abb.to Urbino linee: PIERO GUIDI Uomo, Donna, Junior.
-2004/2008 Support Creator linee: TAZIO NUVOLARI, BRIDGESTONE TEAM, FIM, MAGIC CIRCUS, PANCALDI 1888
-2006 Collaborazione HEART & SOUL Concetti Creativi di Collezione Milano
-2008 Consulenza Creativa Sixty Group Roma Linee: REFRIGIWEAR e MURPHY & NYE Donna
-2009/2013 Direzione Creativa Progetto MISAEL
-2014 Direzione Creativa del Marchio Francese BEAUVILLON
Dal 2001 tiene annualmente seminari sull'applicazione Creativa presso L'Istituto Italiano della Moda di Roma. Nel 2013 è stato Presidente di Giuria per il Concorso Nazionale di Moda Etica che si è tenuto durante il Pitti Immagine Uomo 84° a Firenze°. Affiancata alla carriera di Designer si è sviluppata anche quella nel settore artistico.




PERCORSO ARTISTICO


Progetti

-2006 “GESUSTREET” - Graffiti raffiguranti l’immagine di Cristo ormai in 50 sedi Italiane;

- Salone del Mobile di Milano edizioni 2007 e 2008 “DEADIDEA” - Sagome a terra che evocano miti e danno traccia dei segreti per raggiungere l’immortalità;

-2007 Biennale di Venezia “ L’ARTE E’ AMORE, SI PUO’ VENDERE L’AMORE?”
Invasione di 30.000 Santini d’Arte raffiguranti un Gesù in Passione con la preghiera-provocazione;

-2011 “STREETHEART PROJECT” - Street Art che utilizza la simbologia del cuore
sotto diverse forme ed installazioni.








Mostre Personali


- 2007 “SAVE YOUR ANGEL” per famiglia la Margini - I suoi angeli impiccati hanno creato molte polemiche. Per il catalogo si hanno i contributi di: Vittorio Sgarbi, Philippe D’Averio, Tinto Brass, Andrea G. Pinketts, Andrea Carlo Cappi, Franco Nisi, Fabrizio Buratto, Flycat.

-E’ tra i maggiori esponenti del progetto GUINNES “PUZZLE 4 PEACE”.

-2008 “HO FAME” Miart Milano - Installazione in Piazza Oberdan di opere pittoresche dal forte tono di denuncia sul concetto di carità.

-2008 “INCONTEMPORANEA” presso la Triennale di Milano - live painting preview di
“Politica per l’anima” e performance teatrale con il gruppo Anima Nera.

-2008 “POLITICA PER L’ANIMA” a Milano per Famiglia Margini - mostra personale ProTibet dove il dipinto “Pietà” raffigura Gesù che raccoglie due monaci Tibetani (quest’opera crea un forte attacco sull’impegno morale della chiesa e sugli eventi mondiali).
Partecipano attivamente a sostegno dell’artista il Lama Sumana Siri e l’arcivescovo di Urbino Francesco Marinelli.

-2009 ”WORKING WEEK” Apocalypse in Berlin - dipinti, video, foto e live performance con il gruppo SantiFolli da lui fondato.

-2009 “IL VOLTO DELLA PACE” – mostra personale alla galleria Piazzotto Montevecchio, Bassano del Grappa.

-Marzo/Giugno 2010 “APOKALYPSE” per la famiglia Margini Milano sostenuta da Amnesty International.

-2010 “TERZO RINASCIMENTO” a Palazzo Ducale di Urbino e Castello di Acicastello con sostegno di MIBAC - doppia mostra istituzionale che lo vede anche in veste di curatore del progetto.

-2010 " ITALIAN INNOVATOR" Expo Shanghai Italian Pavillion.

-2012 " JESUS NEEDS YOU" Times Square New York - performance pubblica per la Brooklyn Art Society .











Street Artist & Creative Direction - Angelo Cruciani - www.angelocruciani.com
Photographer Credits - Manuel Scrima