Andrea Tonellotto – Nobody. Is there anybody out there

Roma - 20/12/2011 : 05/01/2012

Tonellotto è l'autore del reportage di questo numero di The Trip, un numero che ha come tema dominante “il colore”. Il lavoro di Tonellotto, presentato negli spazi di Label201, riprende il progetto fotografico proposto sulla rivista, la registrazione della realtà sotto forma di visione geometrica, un’indagine che si perde nelle linee, nella composizione, ma questa volta invece del formato polaroid ci saranno grandi foto a colorare l’ambiente della galleria.

Informazioni

  • Luogo: LABEL201
  • Indirizzo: via Portuense 201 - 00146 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 20/12/2011 - al 05/01/2012
  • Vernissage: 20/12/2011 ore 18.30
  • Autori: Andrea Tonellotto
  • Generi: fotografia, personale
  • Orari: dal lunedi al sabato ore 17 - 20 o su appuntamento

Comunicato stampa

Una free press di viaggi diventata ormai un oggetto di culto. Una galleria d'arte che guarda al futuro e un
fotografo tra i più affermati in Italia. Da questo connubio nasce “the [email protected]”, un evento che attraverserà
tutte le vancaze di Natale. Per festeggiare l'uscita del suo decimo numero, l'ultimo del 2011, la rivista
“the trip” organizza presso la galleria Label201 la mostra fotografica di Andrea Tonellotto, intitolata
“Nobody. Is there anybody out there”. Tonellotto è l'autore del reportage di questo numero di The Trip, un
numero che ha come tema dominante “il colore”

Il lavoro di Tonellotto, presentato negli spazi di Label201,
riprende il progetto fotografico proposto sulla rivista, la registrazione della realtà sotto forma di visione
geometrica, un’indagine che si perde nelle linee, nella composizione, ma questa volta invece del formato
polaroid ci saranno grandi foto a colorare l’ambiente della galleria.
Label201 è una vecchia stalla dei primi del ‘900 recuperata con grande rispetto dell’architettura esistente,
preservandone volumi e superfici, lasciando leggere i diversi strati che col tempo si sono sovrascritti sulle
pareti originali. Si trova all’interno del piccolo cortile di Via Portuense, tra Piazzale della Radio e la Stazione
Trastevere; il cortile e l’edificio, sopravvissuti ai bombardamenti, i cui segni sono ancora visibili, lasciano
spazio a tanti ricordi e tanti racconti di una piccola parte di Roma perfettamente integrata nell’espansione
urbana, ma altrettanto perfettamente conservata, fedele a se stessa e vogliosa di tornare ad essere vissuta
come quando, nella piccola stalla, si mungeva il latte per le famiglie della zona.
L'appuntamento per l'inaugurazione e il cocktail party è martedì 20 dicembre alle ore 18 e 30 presso la galleria
Label201, a Roma in via Portuense 201, ma la mostra rimarrà aperta fino al 5 di gennaio.
Ad accompagnare la serata il blues di Davide Lipari e la selezione musicale di Dead Music.