Anacronismi #2 – Georges Didi-Huberman

Venezia - 22/10/2013 : 22/10/2013

Georges Didi-Huberman, docente presso l'Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales di Parigi, è il protagonista della seconda conferenza del ciclo “Anacronismi”, dal titolo Cinema di Poesia e Politica nel Cinema. Pasolini e Godard a confronto.

Informazioni

Comunicato stampa

Prosegue il ciclo Anacronismi. I tempi plurali dell’immagine, rassegna di incontri tematici proposti da Palazzo Grassi – Punta della Dogana – François Pinault Foundation per la stagione autunnale del Teatrino, organizzata in collaborazione con il Laboratorio di Teoria delle immagini dell’Università IUAV di Venezia.

Martedì 22 ottobre alle 18.00, Georges Didi-Huberman, docente presso l'Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales di Parigi, è il protagonista della seconda conferenza del ciclo “Anacronismi”, dal titolo Cinema di Poesia e Politica nel Cinema. Pasolini e Godard a confronto.

Georges Didi-Huberman evocherà i reciproci destini della questione poetica nei due registi

In particolare, attraverso i dibattiti che li hanno visti contrapporsi sul tema dei rapporti che il cinema può intrattenere con la letteratura da un lato e la politica dall’altro. Il risultato è la possibilità di rimettere in discussione l’idea diffusa che vede in Pasolini il sostenitore della “tradizione” e in Godard il paladino della “modernità” assoluta. Intreccio di tempi: è l’anacronismo stesso a essere attuale.

La conferenza si terrà in francese. Sarà disponibile un servizio di traduzione simultanea in italiano.
Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Il ciclo “Anacronismi” è un calendario di incontri pensato per offrire al pubblico alcune delle più rilevanti voci internazionali sul tema del rapporto tra l’immagine e la “temporalità plurale” che attraversa le opere contemporanee e gli oggetti della cultura visiva. La rassegna si compone di tre appuntamenti: dopo Georges Didi-Huberman e ancor prima Alexander Nagel, sarà la volta di Philippe-Alain Michaud (Centre Pompidou) che concluderà la rassegna martedì 19 novembre 2013.

Tutti gli appuntamenti della stagione culturale sono comunicati, costantemente aggiornati, sul sito di Palazzo Grassi, nella rubrica “attività”.
www.palazzograssi.it


Georges Didi-Huberman: cenni biografici
Georges Didi-Huberman, filosofo e storico dell’arte, insegna presso l’Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales. Ha pubblicato più di trenta opere sulla storia e la teoria delle immagini, all’interno di un vasto campo d’indagine che va dal Rinascimento fino all’arte contemporanea, e che si concentra in particolare sui problemi d’iconografia scientifica del XIX secolo e il loro vasto uso nelle correnti artistiche del XX secolo.