Álvaro Siza – Disegni e pensieri

Milano - 26/10/2011 : 30/11/2011

La galleria Antonia Jannone Disegni di Architettura apre la sua stagione con una mostra fino a 30 novembre: appunti e progetti di Álvaro Siza, architetto portoghese vincitore del Pritzker Architecture Prize nel 1992.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA ANTONIA JANNONE
  • Indirizzo: Corso Giuseppe Garibaldi 125 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 26/10/2011 - al 30/11/2011
  • Vernissage: 26/10/2011 ore 19
  • Autori: Àlvaro Siza
  • Generi: architettura, personale, disegno e grafica
  • Orari: Dal martedì al sabato dalle 15.30 alle 19.30. La mattina su appuntamento
  • Email: antoniajannone@tiscalinet.it

Comunicato stampa

Al via la mostra Disegni e Pensieri di ÁLVARO SIZA:
studi di uno dei più celebri architetti contemporanei.
La galleria Antonia Jannone Disegni di Architettura apre la sua stagione con
una mostra fino a 30 novembre: appunti e progetti di Álvaro Siza, architetto
portoghese vincitore del Pritzker Architecture Prize nel 1992.
Torino, ottobre 2011 *** Álvaro Siza, uno dei più celebri architetti contemporanei,
espone a Milano in una mostra intitolata “Disegni e Pensieri”, una trentina di opere
tra cui disegni, appunti, progetti e schizzi a penna e matita su carta

Una rassegna
degli elementi essenziali e dei principali strumenti di studio, ricerca e comunicazione
mescolate a rigore ed eclettismo, ragione e fantasia dove prendono forma i pensieri
di un architetto visionario in cui luce e materia si mescolano in un dialogo essenziale
di forme infinite.
La mostra si terrà presso la galleria Antonia Jannone Disegni di Architettura che
dedica l’apertura di stagione al Pritzer Prize portoghese. Architetto da oltre
cinquant’anni, Álvaro Siza ha attraversato le epoche storiche e le trasformazioni dello
stile nel tempo grazie al suo ingegno e alla sua profusa competenza. Di
quell’esemplare modo di fare, Ávaro Siza ha saputo condividere l’esercizio del
regesto e quello del sogno.
Álvaro Siza Vieira nasce nel 1933 a Matosinhos (Porto), nel nord del Portogallo e si
laurea alla scuola superiore di Belle Arti di Porto, dove studia dal 1949 al 1955. Dal
1955 al 1958 frequenta lo studio del professore e amico Fernando Tavora. E’ del
1954 la sua prima opera, il famoso ristorante Boa Nova in Leça de Palmeira. Dalla
fine degli anni ’70 il suo lavoro comincia ad essere riconosciuto all’estero. Insegna
alla scuola di architettura di Porto ed è Visiting Professor in diverse università
internazionali, tra cui Losanna, Bogota, Harvard e Pennsylvania.
Tra le altre opere che ha realizzato, ricordiamo: Museo Serralves (1996, Porto),
Padiglione del Portogallo all’Expò di Lisbona (1998), Facoltà di scienze
dell’informazione a Santiago de Compostela (Spagna), Chiesa di Santa Maria (Marco
de Canavezes);il Museo di Ibere Camargo a Puerto Alegre (Brasile); Padiglione
portoghese all’Expo di Hannover (2000) con l’architetto portoghese Eduardo Souto
de Moura, anche lui Prizker prize; il MADRE a Napoli (2005).
Ha realizzato numerose costruzioni anche in Olanda, Germania, Spagna, Italia,
Corea, Brasile e altri Paesi. Nel 1992 riceve il prestigioso Pritzker Architecture Prize e
nel 2002 il Leone d’Oro a Venezia. Il Royal Institute of British Architects gli conferisce
la Royal Gold Medal. Attualmente vive e lavora a Porto, in Portogallo.
Inaugurazione martedì 25 ottobre alle ore 19.00.
La mostra è aperta al pubblico dal 26 ottobre al 30 novembre 2011.
Dal martedì al sabato dalle 15.30 alle 19.30.
La mattina su appuntamento
Il catalogo è disponibile in galleria con testo di Vittorio Gregotti.
Per maggiori informazioni:
Antonia Jannone Disegni di Architettura
Corso Garibaldi, 125 – 20121 Milano
tel. 02 29002930
fax 02 6555628
http://www.antoniajannone.it/mostre.htm
www.facebook/visitportugal.com
FLASH NEWS FLASH NEWS
Il Portogallo, la nazione più occidentale d’Europa, è terra di dolci contrasti e forti emozioni. Viaggiare
alla scoperta del Portogallo significa assaporare il patrimonio culturale di Lisbona,
passeggiando nell'incanto della sua luce e degli artistici azulejos. Nella patria del fado, il piacere
passa anche attraverso i sapori della cucina locale e l’aroma del celebre vino Porto. La terra
lusitana è un mosaico di coste che alternano dune di sabbia, scogliere a picco, promontori e lunghe
spiagge. Un tesoro incontaminato che ha il volto degli arcipelaghi delle Azzorre e di Madeira, dove
la vegetazione tropicale e il blu delle acque conquistano ogni cuore.
Ufficio Stampa
c/o Adam Integrated Communications
Corso Marconi, 33 - 10125 Torino
www.adam.it
Tel: +39 011 66 87 550; Fax: + 39 011 66 80 785
E-mail: [email protected]; [email protected]
Turismo de Portugal
Ufficio Turistico del Portogallo (Ente Turismo Portoghese)
Via Paolo da Cannobio, 8 - 20122 Milano
Tel: +39 02 006 29010; Fax: +39 02 006 29099
‘Turismo de Portugal’ è presente in www.facebook.com
twitter.com/visitportugal | youtube.com/visitportugal | flickr.com/visitportugal
Website:
Portale dell’Ente del Turismo del Portogallo www.visitportugal.com
Download foto
www.imagesofportugal.com
Download brochure
http://www.visitportugal.com/pturismo/Downloads/download.aspx?tipo=2
Website turistici delle regioni
www.portocvb.com
www.portoenorte.pt
(Porto e Nord)
www.visitcentro.com
(Centro)
www.visitlisboa.com
(Lisbona)
www.visitalentejo.pt
(Alentejo)
www.visitalgarve.pt
(Algarve)
www.visitazores.travel
(Azzorre)
www.visitmadeira.pt
www.virtual.visitmadeira.travel
(Madeira)