Alumni

Torino - 16/05/2013 : 20/05/2013

Alumni è l'esposizione curata dalla Fondazione Spinola Banna per l'Arte per il progetto Dall'idea al chiodo, programma curato da Luca Beatrice per il Salone Off - il Salone fuori dal Salone del Libro di Torino - che comprende le mostre organizzate da dieci musei e tredici gallerie d'arte della città.

Informazioni

Comunicato stampa

Alumni è l'esposizione curata dalla Fondazione Spinola Banna per l'Arte per il progetto Dall'idea al chiodo, programma curato da Luca Beatrice per il Salone Off - il Salone fuori dal Salone del Libro di Torino - che comprende le mostre organizzate da dieci musei e tredici gallerie d'arte della città.
Alumni è la prima mostra che la Fondazione Spinola Banna per l'Arte propone in uno spazio istituzionale, uscendo dalla prassi consueta della mostra di fine corso, sostituita in seguito dalla collettiva annuale


La mostra raccoglie le opere di alcuni degli artisti del territorio piemontese che hanno partecipato ai workshop organizzati dalla FSB dal 2005 al 2012:
Alis/Filliol, Caretto e Spagna, Diego Scroppo, Diego Tonus, Gian Andrea Poletta, Isola & Norzi, Ludovica Carbotta, Manuele Cerutti, Namsal Siedlecki, Renato Leotta, Roberto Fassone, Valentina Roselli e Valerio Berruti. Il duo Andrea Caretto e Raffaella Spagna sarà presente anche a ZonArte nel giardino allestito dall'AIAPP Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio all'interno del Salone del Libro. Zonarte il network che riunisce i dipartimenti educazione dei musei d’arte contemporea di Torino sostenuto e promosso dalla Fondazione per l'Arte Moderna e Contemporanea CRT in accordo con Artissima.
Le opere proposte sono la dimostrazione della crescita individuale degli artisti invitati che è stata stimolata dall’attività formativa della Fondazione Spinola Banna per l'Arte:
“La vita comunitaria prevista per tutta la durata dei workshop – sostiene Gianluca Spinola, fondatore e ideatore della Fondazione - all’interno di una tenuta agricola distante dall’ambiente quotidiano abituale, facilitata dalla struttura dotata di laboratori e ampi spazi comuni per il lavoro e la condivisione, permette un proficuo e profondo scambio di esperienze e patrimoni vissuti tra studenti e visiting professor, facilitando così il confronto, la crescita culturale e personale”.

Giovedì 16 maggio la mostra è visitabile dalle ore 18 alle ore 23 con ingresso gratuito. Dal 17 al 20 maggio l'orario di apertura è dalle ore 15 alle ore 19, sempre con ingresso gratuito.

La Fondazione Spinola Banna per l’Arte
Fondata da Gianluca Spinola nel 2004 e attualmente sostenuta dalla Compagnia di San Paolo, organizza workshop, seminari, mostre e conferenze per promuovere l'arte e la musica contemporanea. L'attività primaria è la realizzazione di un programma di formazione post-universitaria sull’arte contemporanea, con residenza, dedicato a artisti under 35 attivi sul territorio nazionale con un occhio di riguardo agli artisti piemontesi. Il programma annuale prevede incontri, conferenze, workshop su temi particolarmente rilevanti del dibattito artistico contemporaneo.