Alfredo Maiorino – Giallo camera

Napoli - 18/05/2020 : 18/06/2020

La mostra rivela su una doppia scala - percettiva e spaziale - gli elementi chiave della ricerca di Alfredo Maiorino protesa tra tensione architettonica e riflessione pittorica.

Informazioni

  • Luogo: STUDIO TRISORIO
  • Indirizzo: Riviera di Chiaia 215 80121 - Napoli - Campania
  • Quando: dal 18/05/2020 - al 18/06/2020
  • Vernissage: 18/05/2020 NO
  • Autori: Alfredo Maiorino
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: L'ingresso sarà permesso ad un massimo di due persone per volta e previo appuntamento. Puoi prenotare la tua visita come segue: • tramite e-mail: [email protected] • chiamando al numero: +39 081414306

Comunicato stampa

Venerdì 14 febbraio presso lo Studio Trisorio di Napoli, in via Riviera di Chiaia 215, alle ore 19, si inaugura la personale di Alfredo Maiorino dal titolo Giallo camera.

La mostra rivela su una doppia scala - percettiva e spaziale - gli elementi chiave della ricerca di Alfredo Maiorino protesa tra tensione architettonica e riflessione pittorica.

Lo spazio della galleria si trasforma esso stesso in opera riproducendo le caratteristiche delle “scatole pittoriche” dell’artista su grande scala

Entrando in galleria si attraversa la tridimensionalità dello spazio, le sue modulazioni, la sua luminosità, come se ci si addentrasse in uno dei lavori dell’artista, esplorandone le profondità geometriche e cromatiche, in un seducente processo di riflessione e di rifrazione.

Le opere di Alfredo Maiorino conservano gli elementi strutturali della pittura, il colore, la preparazione, il disegno che sono però assemblati in uno spazio a tre dimensioni manifestandosi nel fondo delle superfici sotto-vetro che nascondono e rivelano un alfabeto di geometrie.

La mostra si potrà visitare fino al 30 marzo 2020.



Biografia
Alfredo Maiorino è nato a Nocera Inferiore nel 1966 e insegna Pittura all’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria. Ha esposto in numerose mostre personali e collettive e ha partecipato a rassegne nazionali ed internazionali. Tra le esposizioni personali più recenti si segnalano: Ri-Velare, Studio Trisorio, Napoli (2015), Ri-Velare, Castello di Postignano, Perugia (2015). Tra le collettive a cui ha partecipato negli ultimi anni: Imago Mundi, Museo Madre, Napoli (2017), Los Angeles, Serrone della Villa Reale di Monza, Monza (2017), Architettura incisa 2ª edizione, Istituto Nazionale per la Grafica, Palazzo Poli, Roma (2012). Ha partecipato alla 54ª Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia (2011), a The 13th Seoul-Space, International Print Biennial, Seoul Museum of Art, Seoul (2004) e alla XIV Quadriennale di Roma (2003).

Cover: Alfredo Maiorino, Corpi fragili, carta, legno, vetro, 45x37 cm cad.