Alexandre Hollan – Silences en couleurs

Bologna - 08/10/2011 : 05/02/2012

Prima rassegna monografica dell'artista ungherese in Italia. I lavori di Hollan saranno esposti nelle sale del museo ad alternarsi in un confronto dialettico con le opere di Giorgio Morandi.

Informazioni

  • Luogo: MUSEO MORANDI - PALAZZO D'ACCURSIO
  • Indirizzo: Piazza Maggiore 6 - Bologna - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 08/10/2011 - al 05/02/2012
  • Vernissage: 08/10/2011 ore 18.30
  • Autori: Alexandre Hollan
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: Dal martedì al venerdì dalle 11.00 alle 18.00 sabato, domenica e festivi dalle 11.00 alle 20.00 (la biglietteria chiude alle 19.30) 24 e 31 dicembre dalle 9.00 alle 14.00 Il Museo rimane chiuso il lunedì, il 1 gennaio, il 1 maggio e il 25 dicembre
  • Biglietti: intero € 6.00 ridotto € 4.00 tutti i mercoledì ingresso gratuito

Comunicato stampa

Sottili affinità legano Hollan a Morandi: la predilezione per le nature morte che l’artista ungherese sceglie di chiamare “vies silencieuses” per analogia con l’inglese still life o l’ungherese csendélet, composizioni in cui i soggetti acquistano un aspetto monumentale, riempiono lo spazio circostante, debordano dai limiti del foglio, aprendosi talvolta in profondità che annullano il confine tra il fuori e il dentro. Hollan dunque non sceglie tra figurazione e astrazione, ma attraverso la lezione di Morandi si serve del dato naturale per giungere all’essenza delle cose


Il percorso consta di 57 opere (acquerelli, acrilici, gouaches e disegni) realizzate tra il 1984 e il 2010.