Aldo Giannotti – how to disappear completely

Pietrasanta - 11/08/2013 : 06/09/2013

How to Disappear Competely è un’operazione artistica che abbraccia diversi media come l'installazione, il video, la fotografia e la performance. L’artista riesce a mettere in discussione il rapporto tra individui e masse, tra la duplice necessità di agire e di nascondersi allo stesso tempo.

Informazioni

Comunicato stampa

Aldo Giannotti è il terzo appuntamento nel calendario project room – a cura di Enrico Mattei presso lo spazio b-a-d – con il progetto How to Disappear Competely dal 11 Agosto al 6 Settembre 2013 in Piazza Crispi 10 a Pietrasanta.
How to Disappear Competely è un’operazione artistica che abbraccia diversi media come l'installazione, il video, la fotografia e la performance. L’artista riesce a mettere in discussione il rapporto tra individui e masse, tra la duplice necessità di agire e di nascondersi allo stesso tempo

Generare allusioni sugli effetti di una potenziale scomparsa, giocando con l'equilibrio tra la volontà di essere presente e la voglia di annientare se stessi, la leggerezza del suo stile narrativo introduce lo spettatore in un coinvolgimento ludico e divertente di archetipi e luoghi comuni socialmente condizionati.
La caratteristica principale delle opere di Giannotti è la decostruzione d’immagini iconografiche, luoghi comuni rappresentativi e semantici, così come gli stereotipi di vari ambienti culturali. L'artista si riferisce al suo lavoro come “un esperimento per cambiare il paradigma”, egli è interessato a nuove e diverse interpretazioni di modelli di serie e modelli di comportamento stabiliti. Il suo lavoro è stato esposto al Künstlerhaus di Vienna, Kunsthalle di Vienna, Sammlung Essl Vienna, Triennale Linz 01, Fruchthalle Kaiserslautern, Kunsthallen Nikolaj Copenhagen, Biennale dei Giovani Artisti a Bucarest, Forum Stadtpark di Graz, Forum Austriaco di Cultura a Londra, CCC Strozzina, Musa Vienna , Museum der Moderne Salzburg tra gli altri.