Alberto Gallingani – Opere scelte

Firenze - 03/11/2018 : 28/11/2018

Curata dal critico d’arte Luca Nannipieri e da Casa Nannipieri Arte la mostra antologica dell'artista Alberto Gallingani, dal titolo Opere scelte (1960-2018).

Informazioni

Comunicato stampa

Curata dal critico d’arte Luca Nannipieri e da Casa Nannipieri Arte la mostra antologica dell'artista Alberto Gallingani, dal titolo Opere scelte (1960-2018), viene inaugurata sabato 3 novembre, ore 17, presso la Galleria Zeta Effe Arte Contemporanea (via Maggio 47/R, Firenze), aperta fino al 28 novembre, con catalogo monografico a cura di Luca Nannipieri

Alberto Gallingani è, assieme al maestro Vinicio Berti, la voce più talentuosa del movimento dell'Astrattismo Classico, fondato nel 1950 da Berti, Gualtiero Nativi, Bruno Brunetti, Alvaro Monnini, Mario Nuti, i cui sviluppi sono stati messi a fuoco e trasformati da Gallingani attraverso uno stile personalissimo e deciso. L'esposizione mette in luce un percorso che parte dalle prime opere di teso astrattismo geometrico degli anni Sessanta e Settanta arriva ad un superamento della pura astrazione miscelando tensioni geometriche, lacerti alfabetici, slabbri di giornali, con una sintesi espressiva assolutamente individuale. Gallingani ha esposto, oltre che in Italia, in Portogallo, Francia, Germania, Svizzera, Stati Uniti, Filippine, Cina, Spagna, America Latina, Inghilterra.