Affinità / Divergenze

Sesto San Giovanni - 02/08/2012 : 02/08/2012

I luoghi della cultura occupati oggi e le fabbriche occupate negli anni settanta/ottanta: un confronto visivo e una discussione.

Informazioni

  • Luogo: CARROPONTE
  • Indirizzo: via Granelli 1 - Sesto San Giovanni - Lombardia
  • Quando: dal 02/08/2012 - al 02/08/2012
  • Vernissage: 02/08/2012 ore 20
  • Generi: incontro – conferenza

Comunicato stampa

Giovedì 2 agosto 2012 – Ore 20:00

Carroponte, Via Granelli 1, Sesto San Giovanni - Spazio eventi Uniabita



Il Teatro Valle occupato di Roma e Macao di Milano si confrontano con
Michele Michelino e Luigi Consoni, ex operai Breda - protagonisti delle lotte e delle occupazioni operaie in fabbrica e nel territorio.



L’incontro è ideato e coordinato dall’artista Fabrizio Bellomo,
autore dell’installazione Abbi cura della macchina su cui lavori

È il tuo pane !



Saranno inoltre presenti:

Matteo Balduzzi, Museo di Fotografia Contemporanea, curatore del progetto Art Around

Emanuele Patti, Presidente Arci Milano





L'incontro si svolge in un luogo simbolo della trasformazione della produzione industriale e indaga assonanze e differenze tra la fabbrica fordista e le "fabbriche della cultura" che caratterizzano l'attuale società dell'informazione.
La lotta operaia fermava il sistema produttivo per ottenere maggiori diritti. Non si cercava una visibilità di classe, allora evidente nella società, ma forse una dimostrazione della forza di una classe sociale.
Gli operatori della cultura occupano oggi gli spazi mal gestiti dall'industria culturale per ripensarne le forme di produzione e distribuzione, innescando un processo che inverte il tentativo di chiusura, sfruttamento e fallimento. Ma si tratta anche di un'operazione mediatica, che vuole rendere visibili i lavoratori dell'arte all'interno di una meta-classe sociale dimenticata dai media, dai diritti e dalle leggi, quella del precariato.

La discussione è accompagnata da una videoproiezione che confronta visivamente le immagini delle occupazioni delle fabbriche presenti nei fondi fotografici dell'Archivio del lavoro con quelle degli spazi della cultura che popolano in questi giorni il web e i social-network.





L’incontro è presentato nell’ambito del ciclo “Abbi cura del Carroponte. È una storia”
ed è realizzato con la collaborazione di Archivio Giovanni Sacchi e di Archivio del Lavoro

Si ringrazia Maddalena Fragnito per la collaborazione all’organizzazione



clip_image004



L’installazione di Fabrizio Bellomo Abbi cura della macchina su cui lavori. È il tuo pane !
è realizzata presso il Carroponte/Parco Archeologico Industriale ex-Breda
nell’ambio del progetto ART AROUND_IMMAGINI PER LO SPAZIO PUBBLICO,
promosso dal Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello Balsamo – Milano