Lavorare nell’arte: opportunità da Triennale Milano, MIA Fair, Parco Archeologico Valle dei Templi

Promozione culturale, fotografia, archeologia pubblica, design sono gli ambiti di interesse dei bandi, delle offerte di lavoro e delle opportunità in senso più ampio che vi proponiamo questa settimana.

Responsabili gestione e ricerca bandi culturali, fotografi, tutor per corsi di formazione in archeologia pubblica, designer, sono i professionisti cui si rivolgono le offerte di lavoro che abbiamo selezionato per voi questa settimana. In questo spazio diamo, infatti, una breve panoramica degli ultimi bandi aperti recentemente in Italia o prossimi alla scadenza, e alle opportunità (anche senza scopo di lucro) da cogliere al volo. Vi ricordiamo che su Facebook trovate il gruppo Artribune Jobs: vi invitiamo a iscrivervi per poter contribuire alla condivisione di bandi, concorsi, opportunità, spunti e offerte in ambito creativo. Intanto, ecco 5 proposte da tenere presente…

– Claudia Giraud

1. TRIENNALE MILANO CERCA RESPONSABILE GESTIONE E RICERCA BANDI

Triennale Milano

Triennale Milano è un’istituzione culturale internazionale che riunisce diverse forme espressive legate alla cultura contemporanea: design, architettura, arti visive e performative. E lo fa presentando i progetti dei principali architetti, designer e artisti italiani e internazionali; organizzando mostre, incontri, conferenze, spettacoli; proponendo nuovi punti di vista su temi centrali della nostra società e del dibattito pubblico. Ora è alla ricerca di una figura professionale da inserire nel settore Promozione Culturale per la gestione e ricerca di bandi e richieste di finanziamento non commerciali, per Triennale Milano e per Triennale Milano Teatro. L’attività si concentrerà nella ricerca, analisi e compilazione di bandi e richieste di finanziamento ad Istituti Pubblici e privati. È previsto contratto a tempo determinato di 12 mesi con orario full time e uno stipendio annuo di 20mila/23mila euro + buono pasto giornaliero da 10 euro.

Scadenza: 4 febbraio 2022
[email protected]
https://triennale.org/jobs/gestione-e-ricerca-bandi

2. MIA FAIR 2022 – PREMIO NEW POST PHOTOGRAPHY

Leonardo Magrelli, uno dei vincitori di New Post Photography 2021

È online il bando per partecipare alla terza edizione di New Post Photography, il premio di MIA Fair che vuole promuovere il lavoro di ricerca nell’ambito della fotografia intesa come linguaggio d’arte contemporanea. Il Premio è aperto a progetti di artisti senza limiti di età o di nazionalità e senza vincoli tematici. I vincitori avranno la possibilità di esporre gratuitamente in una mostra nell’ambito dell’undicesima edizione di MIA Fair (dal 28 aprile al 1° maggio 2022) da SUPERSTUDIO MAXI a Milano. Come novità per la prossima edizione del Premio, i vincitori selezionati avranno la possibilità di partecipare ad ulteriori mostre organizzate dai Partner del Premio, Ragusa Foto Festival e BACO – Base Arte Contemporanea Odierna di Bergamo.

Scadenza: 15 febbraio 2022
[email protected]
https://www.miafair.it/X/wp-content/uploads/2021/12/Scarica-il-Bando-per-partecipare-a-New-Post-Photography_2022.pdf

3. PARCO ARCHEOLOGICO VALLE DEI TEMPLI – BANDO PER 2 TUTOR ARCHEOLOGIA PUBBLICA

Valle dei Templi, Agrigento Sicily Italy ph Michal Osmenda fonte Wikipedia

È online il bando lanciato dal Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento per la selezione di due tutor per i corsi di formazione promossi dal progetto CEFEL – Archeologia Pubblica, di cui è partner. I potenziali candidati dovranno seguire i corsi (di 126 + 126 ore) riservati agli studenti iscritti a corsi di studio universitari per formare specialisti in Archeologia Pubblica, Management dei Beni Culturali ed esperti nella Comunicazione dei Beni Culturali anche attraverso strumenti digitali e nuove tecnologie.

Scadenza: 11 febbraio 2022
https://www.parcovalledeitempli.it/bandi/

4. RIVA 1920 E AHEC – BANDO PER DESIGN AWARD A SEAT AT THE TABLE

A seat at the table

Prorogata la data di consegna dei progetti concorrenti a A seat at the table, il Design Award lanciato da RIVA 1920 e American Hardwood Export Council (AHEC) per la progettazione di un tavolo in legno massello utilizzando una specie di legno di latifoglia americana a scelta tra la quercia rossa, l’acero e il ciliegio americani. Dopo la decisione del Salone del Mobile di posticipare la rassegna 2022 a giugno per favorire una forte presenza di espositori e operatori stranieri in piena sicurezza, RIVA 1920 e American Hardwood Export Council (AHEC) hanno deciso di accordare ai partecipanti più tempo per progettare al meglio la loro proposta. Nato per promuovere una nuova generazione di designer impegnati in una progettazione sostenibile che tenga conto dell’impatto ambientale delle proprie scelte e valuti accuratamente tutto il ciclo di vita del prodotto, A seat at the table è aperto a tutti i cittadini maggiorenni con una formazione o un background di design o che stanno iniziando la loro carriera nel settore. Il concorso darà voce a quattro designer che vedranno i loro progetti prendere forma nei laboratori artigianali di Riva 1920 e avranno accesso a una mostra di alto profilo durante Milano Design Week 2022 dove potranno raggiungere il grande pubblico con il loro lavoro e le loro idee.

Scadenza: 18 febbraio 2022
https://www.americanhardwood.org/it/examples/our-projects/a-seat-at-the-table/il-bando

5. LAGAZUOI WINNING IDEAS MOUNTAIN AWARDS – CALL PER STARTUP SULLA MONTAGNA

Lagazuoi Expo Dolomiti, crediti Giacomo Pompanin

È online il bando per partecipare alla terza edizione di Lagazuoi Winning Ideas Mountain Awards, il format organizzato da Lagazuoi EXPO Dolomiti che premia le buone idee e pratiche che promuovono l’idea della montagna come territorio del futuro. Il grande opening è atteso per l’ultimo weekend invernale, ad aprile, al quale seguirà l’apertura ufficiale, da giugno 2022 a marzo 2023, trasformando la mostra conclusiva in una vera e propria esposizione permanente, che ogni anno sarà allestita ex novo. Lagazuoi EXPO Dolomiti è il polo espositivo – tra i più alti alti al mondo, a quota 2.732 metri – ubicato nel cuore delle vette Patrimonio Unesco, a metà strada tra Cortina d’Ampezzo, la Regina delle Dolomiti, e l’Alta Badia. Lagazuoi EXPO Dolomiti è uno spazio innovativo, un osservatorio privilegiato sul mondo della montagna, pienamente accessibile e privo di barriere architettoniche.  

Scadenza: 12 febbraio 2022
https://lagazuoiwima.org/

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è Caporedattore Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica "Art Music" dedicata a tutti quei progetti dove il linguaggio musicale si interseca con quello delle arti visive. E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).