10 anni di BookCity Milano. Tutti gli eventi a sfondo artistico da non perdere

Decima edizione per la manifestazione dedicata al libro e alla lettura che trasforma Milano nella capitale europea dell’editoria. Tantissimi gli eventi in programma. Seguendo il fil-rouge dell’arte, ne abbiamo scelti alcuni

Torna BookCity Milano, la manifestazione dedicata ai libri e alla letteratura che quest’anno festeggia la decima edizione nella città meneghina. Una quattro giorni – finalmente in presenza – che dal 17 al 21 novembre 2021 invade Milano con incontri, conferenze, mostre e letture pubbliche. Centinaia gli eventi in calendario con tantissimi ospiti nazionali e internazionali, da Amin Maalouf a Simonetta Agnello Hornby, e progetti speciali come l’evento Salvatore Veca: la cultura come impegno, il 19 novembre alle 20.30 presso la Fondazione Feltrinelli, per ricordare il filosofo italiano che ci ha lasciato in eredità il gusto di porre domande, la voglia di sapere, la consapevolezza che il futuro non è scritto in anticipo. Eccone una selezione da non perdere.

-Claudia Giraud

https://www.artribune.com/mostre-evento-arte/bookcity-milano-2021/

1. AMIN MAALOUF AL TEATRO DEL VERME E L’OMAGGIO A LUIS SEPÚLVEDA

Luis Sepulveda via Wikipedia

Intitolato Riannodare volontà e ragione, l’evento di apertura della manifestazione avrà luogo il 17 novembre alle 20.00 al Teatro Dal Verme: Amin Maalouf, uno degli intellettuali più significativi del mondo culturale e letterario europeo, riceverà il Sigillo della città dal Sindaco Giuseppe Sala e verrà intervistato dal professor Nuccio Ordine. Per l’occasione, lo scrittore Paolo Giordano è stato invitato a riflettere sul tema portante della decima edizione, quel Dopo che allude a un futuro apparentemente imminente e tuttavia effimero; è inoltre previsto un omaggio a Luis Sepúlveda, mancato ad aprile 2020 a causa del Covid, insieme alla poetessa, e moglie dello scrittore, Carmen Yáñez. A condurre la serata, che avrà intermezzi musicali a cura del pianista Guido Coppin, sarà la giornalista Marianna Aprile.

Teatro Dal Verme, Via S. Giovanni sul Muro, 3
https://www.ipomeriggi.it/

2. CONCERTO INAUGURALE DI BOOKCITY

Foto LaFil

Protagonista nei giorni scorsi dell’iniziativa Musica nei quartieri, attraverso la quale ha abitato i luoghi del Municipio 6 (Bisceglie, Barona, Lorenteggio, Giambellino), entrando nella vita quotidiana del quartiere, con la missione di rendere la musica viva e presente in tutto il tessuto della città, anche grazie al sostegno della Fondazione di Comunità Milano onlus, LaFil – Filarmonica di Milano si esibirà nel concerto inaugurale di Bookcity presso il Teatro Puntozero Beccaria il 18 novembre ore 21. Diretta dal M° Stéphanie Praduroux, l’orchestra eseguirà alcuni brani scritti da compositori che hanno cambiato e contribuito a trasformare “il Dopo” della Musica: Anton Webern, Sergej Prokofiev e Ludwig van Beethoven. “Ognuno dei brani di questo programma rappresenta un Dopo e una risposta al passato”, spiega il direttore d’orchestra. “Webern ci insegna ad accomiatarci da esso, Beethoven ci mostra l’energia e il vigore per superarlo, Prokofiev ci suggerisce di guardarlo in modo disincantato e ironico”.

Teatro Puntozero Beccaria, Via dei Calchi Taeggi, 20
www.LaFil.com

3. LIAISON TRA BOOKCITY E SALONE DELLA CULTURA

Salone della Cultura

Torna a Milano il Salone della Cultura al Superstudio Maxi, il 20 e 21 novembre: più di 400 mila titoli , rari, usati e antichi, incontri con scrittori e studiosi e mostre dedicate a Dino Buzzati, Fortunato Depero (ritrovamento di un manoscritto inedito), Bruno Munari e Andy Warhol. Quest’anno il Salone della Cultura inizia la collaborazione con un’altra grande manifestazione milanese della cultura: Bookcity. Verrà allestita infatti nei due giorni dell’esposizione una sala dalla capienza di 100 posti destinata alle presentazioni di libri e autori, con la direzione artistica di Bookcity.

Superstudio Maxi, via Moncucco, 35
https://www.superstudioevents.com/location/superstudio-maxi/

4. EVENTI NABA PER BOOKCITY

Naba Milano

Per questa occasione NABA Nuova Accademia di Belle Arti organizza presso la propria sede di Milano quattro eventi realizzati nell’ambito di BookCity Università e concepiti per approfondire tematiche legate alle Aree Design, Fashion Design e Visual Arts.

NABA, Via C. Darwin 20
https://www.naba.it/it/naba-per-bookcity-milano-2021
[email protected]

5. EVENTI IED AL CASTELLO SFORZESCO

Il Giro del Mondo in 80 giorni

Nell’ambito della manifestazione, è prevista il 18 novembre alle ore 17.30 presso la Sala Bertarelli del Castello Sforzesco la prima presentazione del libro Il giro del mondo in 80 giorni. 150 anni dopo, di Morellini Editore. Una nuova edizione per i 150 anni del classico di Jules Verne illustrata dagli studenti e dalle studentesse di Graphic Design di IED Istituto Europeo di Design Roma. Un viaggio dentro l’immaginario dell’epoca, con font, artwork e illustrazioni che attingono direttamente dal linguaggio visivo di secondo Ottocento e lo rielaborano. Il libro, nato come progetto di tesi nel 2020, anno in cui ha vinto lo IED Roma Design Award nella categoria Arti Visive – Visual Arts, è in libreria il 28 ottobre 2021.

Castello Sforzesco, Piazza Castello
https://bookcitymilano.it/eventi/2021/il-giro-del-mondo-80-giorni

6. EVENTI DI 5 CONTINENTS EDITIONS, TRA ADI DESIGN MUSEUM E PALAZZO REALE

Enchanting Architecture. The Italian Cultural Institute in Stockholm by Gio Ponti © Luciano Romano

5 Continents Editions – casa editrice indipendente internazionale di libri d’arte, di base a Milano – partecipa alla decima edizione di BookCity con due incontri aperti al pubblico per raccontare il successo e il caso editoriale di LOVING. Una storia fotografica, a un anno dalla sua pubblicazione, e il volume di recente uscita dedicato all’Istituto Italiano di Cultura di Stoccolma e a Gio Ponti, che ne ha progettato l’edificio e arredato gli interni. Il primo appuntamento, giovedì 18 novembre alle ore 16.00 presso l’ADI Design Museum di Milano, è proprio dedicato al libro curato da Maria Sica, Enchanting Architecture. The Italian Cultural Institute in Stockholm by Gio Ponti. Mentre il secondo di sabato 20 novembre alle ore 16.30 a Palazzo Reale di Milano – sede anche della fiera The Art Chapter – Milano art book fair, dedicata alla ricerca editoriale legata all’arte contemporanea – vedrà protagonista il libro oltre trecento fotografie scattate tra il 1850 e il 1950 che ritraggono l’amore romantico tra uomini.

ADI Design Museum, Piazza Compasso d’Oro, 1
Palazzo Reale, piazza del Duomo 12

7. TUTTO SU SAUL STEINBERG ALLA TRIENNALE

Facciata bandiere © Triennale Milano foto Gianluca Di Ioia

L’incontro di domenica 21 novembre 2021, ore 10.30 in Triennale, è l’occasione definitiva per qualsiasi domanda sulla sua vita, su un’opera, sui “punti interrogativi” che Saul Steinberg stesso ha più volte disegnato. Ad ogni curiosità e indiscrezione risponderanno alcuni autori del libro-enciclopedia Steinberg A-Z (Electa) – ovvero, Stefano Boeri, Giuseppe Di Napoli, Andrea Giardina, Gabriele Gimmelli, Italo Lupi, Francesco Memo, Francesca Pellicciari – e Marco Belpoliti, curatore anche della mostra Saul Steinberg Milano New York, in corso alla Triennale.

Triennale, Viale Emilio Alemagna, 6
https://triennale.org

8. INCONTRI DELLA #NUOVAONDADELPANE IN LUOGHI IBRIDI

Bonvini 1909

Sarà un’esperienza particolare il ciclo di incontri con gli autori e protagonisti della #NuovaOndaDelPane organizzati in occasione del #BookCityMilano 2021: un’occasione per parlare di futuro e riflettere sulla connessione profonda tra comunità e territorio. La due giorni si svolgerà, infatti, tra spazi artigiani, mercati comunali e luoghi ibridi a base culturale, nel sud-est di Milano.

https://www.facebook.com/events/631580284920184/?ref=newsfeed

9. LA MOSTRA SU ARTE E LETTERATURA DA CIRCOLOQUADRO

Rotondi Michael Colophon

C’è anche una collettiva dedicata all’arte e alla letteratura per la settimana di BookCity. Si tratta della mostra Colophon, organizzata da Circoloquadro arte contemporanea e dall’agenzia di comunicazione milanese White Lady PR. Giuditta Bertoni, Anna Caruso, Massimo Dalla Pola, Ilaria Del Monte, Elisa Filomena, Claudia Matta, Michael Rotondi e Agnese Skujina sono stati invitati a scegliere un libro, per loro importante e significativo, e a realizzare cinque tavole illustrative per ogni titolo.

Colophon
Dal 18 novembre al 3 dicembre 2021

White Lady, Via Palermo 5

www.circoloquadro.com

10. EVENTO SPECIALE CON YURI ANCARANI ALL’HANGAR BICOCCA

Maurizio Cattelan, Ghosts, 2021. Veduta dell’installazione, Pirelli HangarBicocca, Milano, 2021 Courtesy l’artista e Pirelli HangarBicocca, Milano. Foto Agostino Osio

In occasione di BookCity, Pirelli HangarBicocca presenta Giovedì 18 novembre 2021, dalle ore 19, un appuntamento speciale del Public Program dedicato alla mostra Breath Ghosts Blind di Maurizio Cattelan con i filosofi Felice Cimatti e Federico Campagna e la presentazione del video SPY dell’artista e regista Yuri Ancarani che esplora attraverso il punto di vista di un drone l’esposizione, come una spia che osserva da angolature differenti e inedite le opere d’arte dell’artista.

Pirelli HangarBicocca, Via Chiese 2
www.pirellihangarbicocca.org

11. NUOVA SEZIONE DEDICATA AI COMICS DA WOW SPAZIO FUMETTO

Fumetto. I comics made in Italy

Inaugura quest’anno una nuova sezione di BookCity: in collaborazione con Wow Spazio Fumetto e le biblioteche milanesi, nasce BookCity Comics. Presso Wow Spazio Fumetto sarà esposta la mostra Fumetto. I comics made in Italy, un omaggio a Stefano Di Marino, mentre nelle biblioteche milanesi vi sarà Lombroso raccontato a fumetti, i lavori del progetto CIANG Studio, la mostra Milano Fotopoetica e l’esordio del mondo del graphic novel del rapper Shade.

WOW Spazio Fumetto, Viale Campania, 12
http://www.museowow.it/

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è Caporedattore Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica "Art Music" dedicata a tutti quei progetti dove il linguaggio musicale si interseca con quello delle arti visive. E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).