Un artista sotto ai ponti. Non per povertà ma per scelta. Lui si chiama Fernando Abellanas ed è un designer di mobili spagnolo. Ecco cosa ha combinato a Valencia
Tre donne e cinque uomini sono i designer internazionali protagonisti della serie di documentari che indaga, a tutto campo, il design contemporaneo. Dall'architettura alla scenografia, dal graphic design all'illustrazione, dalle auto alle scarpe. Dal 10 febbraio su Netflix
In occasione dell’opening della mostra dedicata a Bruno Munari dal Museo del ‘900 di Milano, rispolveriamo alcuni vecchi materiali video, per ripercorrere opere e personalità di questo grande personaggio. Un documentario Rai, una clip su uno dei suoi progetti design e un film sperimentale, con musiche di Luciano Berio
Salone, gallerie private, marchi celebri e new entry. Il meglio e il peggio della Milano Design Week secondo l’insindacabile giudizio della redazione di Artribune
È in uscita il 26 settembre “Cromorama” di Riccardo Falcinelli, il “grafico-copertina”. Sono cinquemila quelle disegnate dal suo studio in vent’anni di attività e la sua ultima fatica editoriale ricostruisce tutta la straordinaria complessità con cui pensiamo, o dovremmo pensare, il mondo dei colori.
Fissata per il prossimo 23 febbraio, la gara – base d’asta oltre 4 milioni di euro - ha l’obiettivo di trovare un compratore per il museo che raccoglie oltre due secoli di storia della prestigiosa manifattura toscana, tra le eccellenze assolute del Made in Italy
Famosa per essere stata sede del manicomio maschile fino agli Anni Settanta e attualmente frequentata per lo più da studenti, in gran parte stranieri, e congressisti, l’isola veneziana rinsalda i legami con arte e architettura e si trasforma in spazio espositivo permanente.
Instabili eppure vitali, e se possibile ancora più ricchi di iniziativa: i distretti della design week milanese dilagano a macchia d’olio su tutta la città, facendo emergere nuovi epicentri del progetto, ognuno vestito di una personalità tutta sua. Un tuffo fra i distretti consacrati e le novità, alla scoperta dei punti forti delle loro proposte e di altre ghiottonerie da non perdersi.
A pochi passi da Campo de’ Fiori, venerdì 15 dicembre, Daforma inaugura la propria sede con l’esposizione La magnifica Forma. Un percorso di design che accompagnerà il pubblico dalle sperimentazioni degli anni ‘50, fino allo sfarzo degli anni ‘80. In anteprima, i tre fondatori hanno raccontato il progetto ad Artribune.
Le grandi città, si sa, hanno gravi problemi di sovraffollamento. Uno studio di design finlandese ha pensato quindi di riappropriarsi degli spazi deputati alle automobili. Con un prototipo di appartamento piccolo e autosufficiente
Una collezione stellare di gioielli reali andrà all’asta da Sotheby’s a Ginevra il prossimo 12 novembre. Tra i tanti preziosi spiccano alcuni monili appartenuti a Maria Antonietta, Regina di Francia, giudicati di valore inestimabile…
Un itinerario alla scoperta dell'Istituto Superiore per le Industrie Artistiche, meglio noto con l’acronimo ISIA. Un’istituzione dedicata al disegno industriale presente a Roma, Firenze, Faenza e Urbino. Un’eccellenza, poco conosciuta, presente sul nostro territorio fin dal 1922.

I PIÙ LETTI