Due cipolle in copertina. Eugenia Vanni si racconta

L’autrice della copertina di Artribune Magazine numero 23 è nata a Siena, città ancorata alle bellezze del passato. Dal padre pittore e scultore ha appreso le tecniche artistiche più varie. Il trasferimento a Milano è stato una lezione di vita: un atto di ribellione al clima domestico per aprirsi al mondo, per ritrovare in seguito le proprie origini con maggiore consapevolezza. Non ha fretta, Eugenia Vanni, perché il suo percorso è “lento, fatto di tappe, prove ed errori”. Quegli errori che l’hanno fatta crescere, maturare senza mai creare cesure nette col passato, perché “non possiamo prescindere dalla nostra biografia”.

New York Updates: Frieze world, nonostante la primavera. Successo della fiera...

Abbiamo detto più volte che Frieze New York, tenendosi a maggio in una città che soffre per tutto l'inverno lunghi mesi di gelo, viene...

Art Bonus e altre lentezze

Le conseguenze dell’Art Bonus sono solo un esempio della difficoltà, tipica del settore pubblico italiano, a calcolare in anticipo gli esiti delle proprie azioni. Sottolineando, ancora una volta, poca fiducia nella cultura del risultato, spesso bollata come utilitarista.

Bologna Updates: sei tavole da prenotare se non volete mangiar male...

Ogni anno, in occasione di ArteFiera, ve lo ripetiamo: non vi aspettate granché dai nostri consigli gastronomici, perché purtroppo a Bologna si mangia mediamente...

Tricologia vinciana. L’editoriale di Antonio Natali

Anche i musei oggi tendono a promuovere un certo “feticismo” nei confronti delle opere custodite nelle loro sale. E il risultato è un indebolimento della museologia e della conoscenza da parte del pubblico.

New York Updates: prima grande galleria fotografica da Frieze. Una fiera...

New York  è diventata impossibile quanto a prezzi, l'edizione americana di Frieze è particolarmente irraggiungibile a livello logistico e questo un po' penalizza le...

Operazione Hong Kong. Dopo Gagosian anche White Cube, che punta su...

Inaugurato l'1 marzo l'attesissimo avamposto asiatico del lungimirante Jay Jopling e della sua White Cube, in uno spazio di 600mq, progettato dagli inglesi Maybank...

Governance e cultura

Irene Sanesi è dottore commercialista ed esperta in economia della cultura. Gestionalia è la sua rubrica su Artribune Magazine. L’obiettivo? Aumentare il quoziente di “cultura della gestione” nel mondo delle arti. I destinatari? Tutti i nostri lettori, ma soprattutto chi gestisce enti o imprese culturali. Qui troveranno la loro cassetta degli attrezzi.

All’alba del solstizio, con Yoko Ono. Alla Triennale di Milano si...

“All'alba del solstizio / celebrate le mattine / del passato, del futuro e del presente. / Ascoltate il mondo. Toccatevi / al sorgere del...

E se anche la Cina non fosse più garanzia di successo...

La speranza è quella di dare uno scossone al mercato, e di non ripetere i risultati deludenti della prima parte tenutasi ad aprile. Sì,...

Film italiani trasmessi alla tv per legge? Un esempio di politica...

Il Presidente della Repubblica Mattarella approfitta della cerimonia di presentazione dei candidati ai David di Donatello per lanciare un generico appello alle televisioni a...

Parlando dei 20 neo direttori nominati da Franceschini

Qualche ora fa vi abbiamo dato in tempo reale i nomi dei 20 neodirettori che andranno a guidare altrettanti musei italiani. E sono fra i più importanti, dalla Pinacoteca di Brera al Museo di Capodimonte, passando per l’ammiraglia Uffizi. Ora è tempo di qualche riflessione intorno a procedure, nomi, curriculum…

I PIÙ LETTI