Autori Posts by Laura Barreca

Laura Barreca

Laura Barreca
1 POSTS
Laura Barreca è critica e storica dell’arte e insegna Storia dell’Arte Contemporanea all’Accademia di Belle Arti di Carrara. Dal 2019 è Direttrice Scientifica del mudaC |museo delle arti di Carrara dove sta lavorando ad un progetto di riallestimento della collezione permanente e ad una programmazione culturale fondata sulla collaborazione tra artisti, saperi artigianali e collettività. Dal 2014 è Direttrice del Museo Civico di Castelbuono (Palermo) dove conduce un progetto di ricerca sull’identità mediterranea attraverso i linguaggi contemporanei, e sul concetto di bene comune in rapporto al territorio. Ha recentemente collaborato con il Sistema Museale d’Ateneo dell’Università degli Studi di Palermo in qualità di “Esperta in management dei beni culturali”. Dopo la Laurea in Conservazione dei Beni Culturali e il Dottorato di Ricerca in “Memoria e Materia dell’opera d’arte attraverso i processi di produzione, storicizzazione, conservazione, musealizzazione” presso la Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali dell’Università degli Studi della Tuscia, nel 2009 vince la borsa di ricerca Post-Dottorato, come Associate Scholar Research, progetto: “Conservation and Documentation of New Media Art. Italian Tradition and International Strategies” presso l'Italian Academy for Advanced Studies alla Columbia University di New York. Nel 2013 è stata Assegnista di Ricerca presso il Dipartimento di Studi Culturali all’Università degli Studi di Palermo. Dal 2013 insegna al Master in Management delle Risorse Artistiche e Culturali dello IULM e della Fondazione Terzo Pilastro Italia-Mediterraneo di Roma. Tra il 2016 e il 2018 ha insegnato “History and Theory of Restoration” presso la Universitèe de Sousse, Tunisia, e in seguito alla USEK|The Holy Spirit University of Kaslik, Beirut (Libano). Ha curato mostre personali e collettive, tra cui: Nedko Solakov, Hans Op De Beeck, Pino Pascali, Seb Patane, Luca Trevisani, Letizia Battaglia, Pietro Ruffo, Salvatore Arancio, Manfredi Beninati, MASBEDO, Olaf Nicolai; Wael Shawky per la Fondazione Sicilia di Palermo, con la Fondazione Merz di Torino. Ha scritto testi critici per cataloghi di mostre di musei e di fondazioni, tra cui il PAN-Palazzo delle Arti Napoli (di cui è stata Junior Curator dal 2007 al 2009), Riso-Museo Regionale d'Arte moderna e contemporanea della Sicilia, la Fondazione Quadriennale di Roma, la Fondazione MAXXI. Ha fatto parte del comitato scientifico, per conto del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, di “Sensi Contemporanei” in Basilicata. Nel 2011 ha co-curato il Premio per Giovani Artisti al Palazzo Reale di Milano per la Fondation Ariane de Rothschild di Parigi. Ha collaborato inoltre con l'Istituto Italiano di Cultura di New York e di Parigi, la Fondazione Pastificio Cerere di Roma, Civitella Ranieri Foundation, Perugia-New York, la Fondazione Puglisi Cosentino di Catania. Nel 2012 ha co-curato il City Pavilion-Palermo alla 9. Biennale di Shanghai. Ha tenuto conferenze in Italia e all'estero sulla conservazione dell’arte contemporanea e ha pubblicato articoli e saggi critici su cataloghi, riviste scientifiche, etc. E’ autrice del saggio Arte e Tecnologia. Dalle Avanguardie storiche alla New Media Art, 2013, Aracne Editore e co-autrice del volume di Terrazza. Storie, artisti, luoghi in Italia negli anni Zero, Marsilio Editore, 2013.

I PIÙ LETTI