Debutto per la partnership Artribune-IED sugli stand delle fiere. Si parte da Arte Fiera

Altra fiera, altro stand. Quello di Artribune è come sempre un laboratorio di sperimentazione: questa volta ci presentiamo a Bologna insieme a Ied, con il quale comincia una partnership lunga un anno

Lo stand Artribune-IED ad Arte Fiera, Bologna 2017 (foto altrospaziophotography.com)
Lo stand Artribune-IED ad Arte Fiera, Bologna 2017 (foto altrospaziophotography.com)

In occasione di Arte Fiera Bologna, Artribune inaugura la sua collaborazione con IED – Istituto Europeo di Design, con il quale firma il progetto di allestimento degli stand della nostra rivista, che si distinguono in ogni appuntamento fieristico con un design sempre nuovo e sperimentale. IED Istituto Europeo di Design nasce nel 1966 ed è oggi un’eccellenza di matrice completamente italiana, che opera nel campo della formazione avanzata e della ricerca, nelle discipline del Design, della Moda, delle Arti Visive, della Comunicazione e del Management. A cinquant’anni dalla sua fondazione, è una scuola internazionale articolata in un network di 11 sedi. Milano, Roma, Torino, Venezia, Firenze, Cagliari e Como quelle italiane; Barcellona, Madrid, São Paulo e Rio de Janeiro le sedi internazionali. La partnership che proseguirà anche a miart, Milano, e ad Artissima, Torino, comincia nel capoluogo dell’Emilia Romagna con un racconto, coordinato da Giovanni Ottonello, insieme agli studenti, che tra immagini, schizzi, progetti, visioni, stoffe e colori disegna la professione del Fashion Designer.

LO STAND DI ARTRIBUNE

È proprio al mondo del lavoro, infatti, che è ispirato questo primo ciclo di stand, tema di grande interesse per Artribune ed in adesione con la filosofia e la missione IED. Il booth si compone quindi di una galleria di “quadri” che raccolgono insieme ispirazioni e processi creativi, ricchi di materiali da scoprire e da toccare: un’occasione per immergersi nel mondo della moda e vedere la qualità degli studenti nella prospettiva di diventare futuri professionisti. Chi si abbona ad Artribune, allo stand avrà diversi regali: a partire dal numero 35 di Artribune Magazine, fresco di stampa, con i soliti approfondimenti, focus e notizie dal mondo. In fiera poi ci si può abbonare per 30 euro all’anno, anziché i consueti 39, ricevendo 6 numeri di Artribune + le pubblicazioni speciali, con approfondimenti sul mondo dell’arte e della cultura contemporanea, interviste, chiavi e suggerimenti su libri, mostre, film da non perdere, design, architettura, didattica, politica culturale. Infine, in regalo una curiosa matita brandizzata Artribune: un lapis che contiene in una capsula un seme di Nontiscordardime: quando diventa troppo piccolo per essere utilizzato, si rovescia, si pianta in un vaso e si annaffia.

 

Evento correlato
Nome eventoArte Fiera 2017
Vernissage26/01/2017 ore 17 su invito (preview sempre su invito ore 12-21)
Duratadal 26/01/2017 al 30/01/2017
Generiarte moderna e contemporanea, fiera
Spazio espositivoBOLOGNAFIERE
IndirizzoViale Della Fiera 20 - Bologna - Emilia-Romagna
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.