Artribune Podcast: Rubriche d’Aria di Carico Massimo con Jiří Kovanda

“Rubriche d’aria” è a cura di Juan Pablo Macías e Alessandra Poggianti ed è uno dei canali di “On Air”, il nuovo progetto di Carico Massimo, dedicato all’aria. Il nuovo podcast è con Jiří Kovanda

Rubriche d'Aria di Carico Massimo con Jiří Kovanda
Rubriche d'Aria di Carico Massimo con Jiří Kovanda

Rubriche d’aria è il canale podcast di On Air la piattaforma che il collettivo di Livorno Carico Massimo, nato nel 2012, dedica all’aria, all’atmosfera, al respiro. A cura di Juan Pablo Macias e Alessandra Poggianti offre un appuntamento settimanale con le voci di artisti, filosofi, curatori, storici, scienziati per riflettere su un elemento di comunanza socioculturale quale è l’aria. Al centro di controversie politiche ed economiche che “inquinano” la sua trasparenza, l’aria contiene in sé la possibilità di un cambiamento, la sua assenza/presenza pervade il nostro immaginario e stabilisce una relazione tra noi e il cosmo. Tra coloro che hanno aderito e presteranno le loro voci al progetto figurano, tra gli altri, Giacomo Bazzani, Eva Brioschi, Sandra Burchi, Cecilia Canziani, Lara Conte, Vincenzo Estremo, Pietro Gaglianò, Valeria Montoya, Maria Pecchioli, Ramona Ponzini, Cesare Pietroiusti, Ella Krajewska & Gregor Neurer, Iacopo Seri, James Sherry, Giuseppe Tagarelli, Pier Luigi Tazzi. Una selezione di questi contenuti, realizzati grazie al supporto di Regione Toscana, Comune di Livorno, Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato, sarà proposta su Artribune.

Ascolta “Pruvan Draught Jiri Kovanda – Rubriche d’aria a cura di Juan Pablo Macias e Alessandra Poggianti” su Spreaker.

L’INTERVENTO DI JIŘÍ KOVANDA

Un minuto per registrare la corrente d’aria che, a finestre aperte, entra nell’appartamento. Jiří Kovanda propone un gesto eccezionalmente sfuggente e volatile, appositamente pensato per On Air.  Jiří Kovanda (Praga, 1953) è una delle figure chiave dell’arte concettuale ceca. Ha organizzato le sue prime performance in spazi pubblici a Praga a metà degli anni ‘70. Le sue azioni minime, tutte basate su uno scenario dettagliato, sono state registrate attraverso fotografie in bianco e nero e opuscoli di istruzioni. Lo ascoltiamo in questo podcast.

– Alessandra Poggianti e Juan Pablo Macias

https://on-air.caricomassimo.org/

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Carico Massimo
Carico Massimo nasce nel 2012 all'interno degli ex Magazzini Generali del porto di Livorno come luogo di incontro e sperimentazione tra diverse economie artistiche. Carico Massimo e' un collettivo umano che produce arte da materie, velocità e temperature diverse. Attualmente fanno parte di Carico Massimo: Enrico Bertelli, Federico Cavallini, Valentina Costa, Dario Gentili, Juan Pablo Macias, Gabriele Morleo, Fabrizio Paperini, Alessandra Poggianti.