Tutto pronto a Lecce per Artlab 2014. Duecento professionisti della cultura riuniti per quattro giorni di incontri, workshop, presentazioni, seminari e tavole rotonde

Cultura, relazione tra crescita economica e sociale, e i relativi sviluppi nel territorio. Saranno i temi che dal 24 al 27 settembre animeranno le giornate di Artlab, la manifestazione organizzata dalla Fondazione Fitzcarraldo che da ormai nove anni riunisce professionisti, imprese, artisti manager e operatori culturali nella splendida cornice della città di Lecce. Nei quattro […]

Palazzo Turrisi-Palumbo, a Lecce

Cultura, relazione tra crescita economica e sociale, e i relativi sviluppi nel territorio. Saranno i temi che dal 24 al 27 settembre animeranno le giornate di Artlab, la manifestazione organizzata dalla Fondazione Fitzcarraldo che da ormai nove anni riunisce professionisti, imprese, artisti manager e operatori culturali nella splendida cornice della città di Lecce. Nei quattro giorni, con l’intervento di oltre duecento interlocutori in circa quaranta appuntamenti tematici, saranno affrontati gli argomenti chiave della manifestazione, snocciolati attraverso incontri, workshop, presentazioni, seminari e tavole rotonde che indagheranno sull’attuale condizione del “pianeta cultura” del nostro Paese e sulle future prospettive e ricadute sociali.
Novità dell’edizione 2014 di Artlab sarà inoltre Artlab+, un contenitore di eventi ricco di spunti riflessivi e di proposte concrete per una programmazione culturale concreta e razionale. Proprio per il suo carattere globale, la kermesse sarà di natura completamente gratuita e all’insegna dell’accessibilità, per permettere a tutti gli interlocutori di visitare, nel migliore dei modi, i diversi luoghi della cultura della città salentina messi a disposizione per Artlab: il Teatro Politeama Greco, Casa Eutopia, Officine Cantelmo, Palazzo Turrisi-Palumbo e il MUST, a conferma del carattere di laboratorio permanente della città, candidata a Capitale Europea della Cultura per il 2019.

– Isabella Battista

http://artlab.fitzcarraldo.it

CONDIVIDI
Isabella Battista
Classe 1985, Isabella Battista vive a Bari. Laureata in Storia dell’Arte all’Università degli Studi di Bari, è giornalista pubblicista dal 2013. Con una forte propensione alla didattica museale e artistica, ha collaborato con diverse istituzioni con progetti per sensibilizzare il pubblico più giovane nei confronti dell’arte contemporanea e far partecipare attivamente gli studenti alla comprensione delle più moderne tecniche artistiche. Dal 2011 è membro delle redazioni di Puglia In e Artsob, mentre nel 2013 è stata coordinatrice della prima edizione della Project Room della Fondazione Museo Pino Pascali di Polignano a mare. Ama l’arte in tutte le sue forme, in particolare la fotografia e il linguaggio visivo contemporaneo a cui si sta appassionando anche praticamente e, appena ha l’occasione di partire, va alla ricerca di nuove realtà, esplorandole sia dal punto di vista culturale che artistico.