Lo Strillone: Gian Antonio Stella e la Reggia borbonica di Carditello sul Corriere della Sera. E poi chiacchierata con Cristiana Collu, Marina Abramovic al PAC, Debussy all’Orangerie…

Nubi di ieri sul domani della Reggia borbonica di Carditello: Il Fatto Quotidiano si interroga con il consueto ottimismo sulla sorte della dimora storica, seviziata da una camorra che ha scippato marmi e suppellettili per agghindare i bunker dei boss. Sul caso interviene anche Gian Antonio Stella, con richiamo sulla prima del Corriere della Sera. […]

Quotidiani
Quotidiani

Nubi di ieri sul domani della Reggia borbonica di Carditello: Il Fatto Quotidiano si interroga con il consueto ottimismo sulla sorte della dimora storica, seviziata da una camorra che ha scippato marmi e suppellettili per agghindare i bunker dei boss. Sul caso interviene anche Gian Antonio Stella, con richiamo sulla prima del Corriere della Sera.

Su Il Riformista chiacchierata a quattr’occhi con Cristiana Collu: che presenta Gina Pane al Mart. La performance al PAC di Marina Abramovic raccontata su Quotidiano Nazionale; sul tema, per Il Giornale, arriva la pagina firmata da Luca Beatrice. Degas al Museo d’Orsay, Debussy – tra arte e musica – all’Orangerie: gita parigina per Avvenire.

Nuovi contributi per il Manifesto de Il Sole 24 Ore: arriva la firma in calce di Roberto Vecchioni; Roberto Snaidero sostiene il binomio cultura-impresa, Wolfgang Kaltenbacher crede nella forza rigeneratrice del Sud. Europa torna sul recupero del Fontego a spese Benetton: ci vorrebbe un idea store alla londinese. Libero torna su La Battaglia d’Anghiari, convinto che la mano leonardesca, sotto il Vasari, sia più che autentica.

– Lo Strillone di Artribune è Francesco Sala