Miami Updates: dalle Hilton sisters a Damien Hirst, chiccera fra i 2mila del party-congresso Armani/Cardi Black Box

Ma quanta gente c’era? Alla fine circa 2mila persone, un po’ tante per parlare di party “esclusivo”. Forse pià di un “congresso” delle arti. Certo, fra i tanti che – dopo aver fatto carte false per accaparrarsi l’agognato cartoncino nero – sono riusciti a infiltrarsi al W, le star non mancavano. Da quelle “versante Armani”, […]

Damien Hirst

Ma quanta gente c’era? Alla fine circa 2mila persone, un po’ tante per parlare di party “esclusivo”. Forse pià di un “congresso” delle arti. Certo, fra i tanti che – dopo aver fatto carte false per accaparrarsi l’agognato cartoncino nero – sono riusciti a infiltrarsi al W, le star non mancavano. Da quelle “versante Armani”, su tutte le ubique Hilton sisters, a quelle più artsy “versante Cardi-Berlusconi-Mondadori”, da Damien Hirst alla coppia d’oro Cecilia Alemani e Massimiliano Gioni, all’inossidabile Alfonso Artiaco.
Parliamo ovviamente del party offerto da Emporio Armani e Cardi Black Box gallery per festeggiare i 10 anni di Art Basel Miami Beach: c’era anche Artribune, che ha beccato qualche “black carpet” per voi…

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.
  • paolo

    Caspita !

  • Gino Bondi

    Accipicchia!

  • Gino Bondi

    Allora ha proprio ragione Saatchi.

  • marta jones

    addirittura con il photo call…..si ha proprio ragione Saatchi.