Tutti i pro e i contro di Roma secondo gli operatori che ci lavorano e ci vivono? Una sorta di convegno-su-due-pagine sul numero zero di Artribune Magazine

Adriana Polveroni, Carolina Italiano, Stefano Chiodi, Gianluca Marziani, Bartolomeo Pietromarchi, Ludovico Pratesi, Fabio Severino, Emiliano Paoletti, Raffaele Gavarro, Fancesco Cascino, Cristiana Perrella. Che cosa vi dicono a leggerli così tutti insieme? Cosa hanno accomuna questi operatori culturali? Esatto, hanno tutti una presenza (ovviamente non solo) focalizzate sulla scena romana. Sono tutti appartenenti a quella generazione […]

Adriana Polveroni, Carolina Italiano, Stefano Chiodi, Gianluca Marziani, Bartolomeo Pietromarchi, Ludovico Pratesi, Fabio Severino, Emiliano Paoletti, Raffaele Gavarro, Fancesco Cascino, Cristiana Perrella. Che cosa vi dicono a leggerli così tutti insieme? Cosa hanno accomuna questi operatori culturali?
Esatto, hanno tutti una presenza (ovviamente non solo) focalizzate sulla scena romana. Sono tutti appartenenti a quella generazione di mezzo (né ventenni, né settantenni. E comunque con almeno almeno una decina d’anni di carriera) e sono tutti attivi, presenti, fervidi testimoni di un preciso momento storico. Sono i professionisti che Artribune ha selezionato per ottenere uno spaccato della realtà attuale capitolina, spaccato che sarà pubblicato sul Numero Zero del nostro magazine.
Abbiamo proceduto con il massimo della semplificazione. Alle volte le semplificazioni sono il male, sovente sono il bene. Questa volta la semplificazione è stata estrema: abbiamo chiesto a questi personaggi di dirci, a loro parere, cosa funziona e cosa non funziona nel sistema romano. Con particolare occhio, ovviamente, alla scena contemporanea.
Beh, liberi di non credere, ma prendendo in mano il giornale di Artribune vi renderete conto dell’estremo interesse che, lette tutte insieme, trasmettono questi brevi statement. Si tratta di professionisti con profili diversissimi, di età comunque diverse, di estrazione svariata e orientati su tipologie di ricerca magari opposte. Dunque è assai significativo che alcune doglianze siano assolutamente simili. Ed è divertente vedere ciascuno come stia vivendo l’affacciarsi della capitale d’Italia nel mondo di oggi dopo decenni di sonno.
Ne è venuto fuori un mini-convegno generazionale che fotografa un momento storico, un’epoca. Ve lo regaliamo su due pagine. A disposizione di chi catturerà l’Artribune Magazine, la settimana prossima.

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.
  • Cecilia Leucci

    Ma dove si troverà l’Artribune Magazine la settimana prossima?!?!

  • …gia’ dove ???

  • helga marsala

    Artribune Magazine lo troverete in Fiera, e poi in tutta Roma. Una lista con i point di distribuzione verrà pubblicata qui nei prossimi giorni. Ma state certi che… sarà dappertutto!