I nove samurai. Ecco gli Italiani “illuminati” dalla Curiger alla Biennale

Ancora è il presidente Baratta a parlare, con toni lievemente soporiferi per una platea affollatissima, ma bramosa di sentire lei, BIce Curiger, la direttrice svizzera che sta per presentare la sua Biennale di Venezia, che con il titolo – ILLUMInazioni – non è propriamente partita col piede giustissimo. Ma intanto Artribune vi anticipa l’informazione per […]

Ancora è il presidente Baratta a parlare, con toni lievemente soporiferi per una platea affollatissima, ma bramosa di sentire lei, BIce Curiger, la direttrice svizzera che sta per presentare la sua Biennale di Venezia, che con il titolo – ILLUMInazioni – non è propriamente partita col piede giustissimo.

Ma intanto Artribune vi anticipa l’informazione per molti più attesa, ovvero quali sono gli artisti italiani – nove di numero – “eletti” agli onori della mostra internazionale. Qualche nome era già circolato, altri escono fuori magicamente dal cilindro della direttrice: Giorgio Andreotta Calò a Meris Angioletti, Elisabetta Benassi, Monica Bonvicini, Gianni Colombo, Luca Francesconi, Luigi Ghirri, Giulia Piscitelli, Marinella Senatore.

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.