Soundscapes: Istanbul

Torino - 17/07/2011 : 17/07/2011

Il Festival Architettura in Città si conclude a Torino con la proiezione del film “Crossing the Bridge” di Fatih Akin, un omaggio al caleidoscopio musicale di Istanbul. Un viaggio alla scoperta di suoni e rumori della città condotto da Alexader Hacke degli Einstürzende Neubauten. In apertura e in conclusione di serata le selezioni musicali di Andrea Pomini.

Informazioni

Comunicato stampa

Ultimo giorno del Festival ARCHITETTURA IN CITTÀ
Torino e area metropolitana 14 – 17 luglio 2011

La prima edizione del festival ha avuto una grande risposta di pubblico: almeno 6000 persone hanno partecipato ai numerosi eventi in calendario.

Il Festival si concluderà domenica 17 con il talk show “Dove finisce la città?” a cura della redazione di taomag.it alle ore 20,00 al Teatro Gobetti (via Rossini 8)

L’incontro sarà l’occasione per svelare il filo conduttore che sotto traccia ha unito le iniziative del Festival e che ha preso le mosse dal concorso fotografico (in mostra alla “casa” del Festival, via San Francesco d’Assisi 14 fino al 17 luglio e in archivio su taomagit). Ma qual è il confine fisico e il limite psicologico? In quale luogo non la si riconosce più? E quali luoghi dentro il confine urbano divengono a loro volta delle “città” autosufficienti? Quali città avremo in futuro? Ne parlano: Marco Brizzi, Emilia Garda, Antonella Parigi con Beppe Rosso che presenta un breve monologo tratto dal suo spettacolo Seppellitemi in piedi da La città fragile e Davide Ferrario con frammenti della Falchera ripresi nei suoi film Tutti giù per terra, Figli di Annibale, Dopo mezzanotte.
A seguire, "Soundscapes: Istanbul", è a cura dell’Associazione culturale Musica 90, presso il Cortile della Farmacia, via Giolitti 36, sarà proiettato il film “Crossing the Bridge” di Fatih Akin, un omaggio al caleidoscopio musicale di Istanbul. Un viaggio alla scoperta di suoni e rumori della città condotto da Alexader Hacke degli Einstürzende Neubauten e le selezioni musicali di Andrea Pomini.

Durante la giornata, all’interno del progetto DEGUCRE, si potrà prendere parte a visite guidate alla sede di None dell’azienda Domori srl (Via Pinerolo 72/74) dalle 10 alle 18 con degustazioni e seguire corsi gratuiti con Fabrizio Galla, pluripremiato maestro pasticcere che interpreta il cioccolato in chiave di design creativo; sempre a None saranno organizzati tour con esperti di settore nell’azienda Streglio spa (via Sestriere 116) alla scoperta della struttura architettonica e dei segreti della lavorazione del cacao; infine sarà possibile visitare il complesso architettonico dell’azienda e Museo del Design GH, a cura dell’architetto Mauro Galliano.

Dalle 11 alle 15 inoltre si potrà partecipare ad un aperitivo a tema dal titolo “Progetti eccentrici” (a cura di Associazione Le Terre dei Savoia, Castello di Racconigi e MIAAO) presso la Bottega Reale del Castello di Racconigi: un nuovo museumsupershop nel Castello di Racconigi, un raro esempio di “neo-neogotico”. Enzo Biffi Gentili, lo Studio Kha e gli Undesign guideranno gli assaggi di prodotti carloalbertini nel parco.