Simone Rea – Un giorno di ordinaria creatività

Roma - 18/06/2011 : 18/06/2011

Uno speciale incontro con l’artista e le sue incredibili dediche illustrate.

Informazioni

  • Luogo: CASINA DI RAFFAELLO
  • Indirizzo: Piazza Di Siena - Roma - Lazio
  • Quando: dal 18/06/2011 - al 18/06/2011
  • Vernissage: 18/06/2011 ore 15.30
  • Generi: incontro – conferenza
  • Uffici stampa: ZETEMA

Comunicato stampa

Fiori, aquiloni, farfalle, stelle e la grande creatività di Simone Rea, saranno gli ingredienti speciali dell’incontro di sabato 18 giugno alla Casina di Raffaello, ludoteca di Villa Borghese che l’Assessorato alla Famiglia, all’Educazione e ai Giovani di Roma Capitale, in collaborazione con Zètema Progetto Cultura e Tidò_Comunicazione, ha destinato ai bambini dai 3 ai 10





A partire dalle ore 15.30 l’artista, autore delle meravigliose tavole in mostra fino al 3 luglio alla Casina di Raffaello, farà delle speciali dediche con “disegno improvvisato” a quanti si presenteranno con una copia del suo ultimo lavoro Le favole di Esopo, edito da Topipittori. La fantasia, i colori e il tratto deciso con cui Rea disegna i suoi personaggi, renderanno unico ogni libro e mostreranno l’abilità di una delle figure più promettenti dell’illustrazione italiana.



L’evento si svolgerà nella chiostra della Casina di Raffaello al piano terra, mentre al primo piano è possibile accedere all’esposizione SIMONE REA. UOMINI E ALTRI ANIMALI, promossa dalla Provincia di Roma e dalla Camera di Commercio di Roma in collaborazione con la Tribù dei lettori e la casa editrice Topipittori, e come sempre accompagnata da divertenti laboratori didattici aperti alle scuole e a tutti i visitatori della Casina di Raffaello.





Simone Rea è nato nel 1975 ad Albano Laziale, dove vive e lavora. Diplomatosi all’Accademia di Belle Arti di Roma, si è specializzato in seguito nel campo dell’illustrazione a Sarmede, ricevendo nel 2006 una menzione speciale al concorso Figures Futur con due tavole ispirate alla famosa fiaba di Alice nel Paese delle Meraviglie. Ha partecipato a diverse mostre e concorsi, in Italia e all’estero, e ha ricevuto diversi riconoscimenti. Ha all’attivo quattro pubblicazioni, con Falzea Editore (2004), Fatatrac (2007), Panini (2010) e Topipittori (2011). Sono di prossima pubblicazione alcune sue nuove opere per A Buen Paso (Barcellona), Reunion des Musées Nationaux (Parigi), Mondadori e Topipittori. Le Favole di Esopo è stato pubblicato anche in Grecia da Ekdoseis Kokkino.