IN Residence. Diary #3

Milano - 23/06/2011 : 23/06/2011

Presentazione del libro "IN Residence. Diary #3. Visualizing transformation": giovani designer internazionali si interrogano sul concetto di cambiamento e trasformazione nell’arte e nel “processo design”

Informazioni

Comunicato stampa

IN RESIDENCE. DIARY #3
VISUALIZING TRANSFORMATION
a cura di Barbara Brondi e Marco Rainò
(CORRAINI EDIZIONI)

giovani designer internazionali si interrogano sul concetto di cambiamento
e trasformazione nell’arte e nel “processo design”


Presentano gli autori con Beppe Finessi

Il progetto IN Residence focalizza la sua attenzione sul concetto di “trasformazione” e sulle molteplici modalità attraverso le quali può proporsi la sua “visualizzazione”


Nella cornice del Du Parc Residence di Torino, edificio progettato nei primi anni Settanta dagli architetti Laura Petrazzini e Corrado Levi, un workshop tra giovani designer internazionali di talento e ancor più giovani studenti ha prodotto un ricco contraddittorio di spunti di progettazione attorno al concetto di “cambiamento”, che rispecchia la spiccata attitudine alla “metamorfosi” da parte degli oggetti del design contemporaneo. Nel pieno spirito della ricerca e sperimentazione del progetto In Residence, questo volume esplora il “processo design” come uno dei dispositivi di comunicazione culturale più raffinati e potenti della contemporaneità, che opera sull’idea di trasformazione e sul ruolo centrale che questo concetto ha nel mondo attuale. I designer protagonisti di “Visualising Transformation“ sono: Tomás Alonso, Julien Carretero, Lanzavecchia+Wai, Minale-Maeda, Mischer’Traxler.