I laboratori di 3 tipi, teatro, danza e percussioni africane, a cui i 30 artisti, da ogni parte d'Italia, stanno partecipando si muovono in parallelo, disegnando 3 rette protese poi ad avere un punto di tangenza, La Fusione ed interscambio di esperienza.

Informazioni

Comunicato stampa

Sinergie, Dialoghi, Comunanze, Contaminazioni… È quello che sta accadendo da due giorni sotto il nome di Entroterra, una residenza artistica ospite del Salento (Galatone) e concepita dall’associazione culturale Protocaos.
I laboratori di 3 tipi, teatro, danza e percussioni africane, a cui i 30 artisti, da ogni parte d'Italia, stanno partecipando si muovono in parallelo, disegnando 3 rette protese poi ad avere un punto di tangenza, La Fusione ed interscambio di esperienza.
Tutto un lavoro di cui si può seguire la Storia e le evoluzioni dal 23 Agosto, giorno successivo all’inizio della Residenza Artistica, sul sito http://www.entroterra.es/


La Fine del percorso avrà il suo culmine nella Performance Corale, sappiamo dove, Masseria "Lo Prieno" e sappiamo quando il 27 agosto alle 21:30, ma al Teatro dell'Entroterra la particolarità è nell'imprevedibile: il chi e il cosa lo scoprirete solo venendo.

Di seguito il link della prima puntata:
01 Contaminazioni- Entroterra 2011-22/08/2011
http://www.myboxtv.com/site3/show.aspx?cod=22497