Ennio Bertrand – Un Cuore di Poesia

Torino - 22/09/2017 : 27/09/2017

Nell’ambito della Rassegna Poetica di AccaAtelier, Ennio Bertrand espone “Un Cuore di Poesia”, installazioni poetiche interattive presso Spazio Parentesi.

Informazioni

  • Luogo: SPAZIO PARENTESI
  • Indirizzo: Via Belfiore, 19 - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 22/09/2017 - al 27/09/2017
  • Vernissage: 22/09/2017 ore 16
  • Autori: Ennio Bertrand
  • Generi: arte contemporanea, personale

Comunicato stampa

Nell’ambito della Rassegna Poetica di AccaAtelier, Ennio Bertrand espone “Un Cuore di Poesia”, installazioni poetiche interattive presso Spazio Parentesi. Inaugurazione venerdì 22 settembre in via Belfiore 19 a Torino, dalle 16 alle 21. Suoni, sistemi di attivazione, immagini digitali, luci e colori prendono letteralmente la parola attraverso la partecipazione del pubblico.

Dal 22 al 27 settembre, “Un Cuore di Poesia”, installazioni di Ennio Bertrand (tutti i giorni 11-13 e 15-20). Domenica 24 settembre, all’interno del percorso di AccaAtelier, la mostra sarà visitabile dalle ore 16 alle 23 con interventi critico-teorici e creativi di Ivan Fassio



In mostra, le installazioni interattive “Un Cuore di Poesia” di Ennio Bertrand, in collaborazione con gli studenti del Liceo Classico Cavour, autori degli haiku, coordinati dalla docente Elisabetta Tolosano.
Installazione narrativa interattiva “Le Piante raccontano la Paura” con gerani parlanti. Letture di Eleni Molos da testi di Giuliana Bertolo.
Sarcofoni. Telefoni interattivi con testi e voce di Ivan Fassio.
Digigrafie (strutturali, da opere della Storia dell’arte, stampe ink-jet).
Oggetti luminosi.

Ennio Bertrand vive e lavora a Torino, impiegando immagini e tecnologie digitali per installazioni multimediali con suono video luci movimenti.

È membro dell’associazione Ars Tecnica fondata nel 1988 a Parigi presso “La Cité des sciences et de l’industrie, La Villette” e cofondatore di Arslab, Arte Scienza e Nuovi Media a Torino nel 1996.

È docente di Sistemi Interattivi all’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino.