Elena Molena – Opera Incisa 2007-2011

Roma - 08/09/2011 : 24/09/2011

“Elena Molena è interprete del proprio tempo, fissa nel suo pensiero una realtà pregna di emozione, la stessa che cade molto spesso nel nostro orizzonte visivo quotidiano, ovvero un paesaggio fortemente antropizzato ed industrializzato”. Da: L’emozionalità estetica del contemporaneo. C. C. Frigo

Informazioni

  • Luogo: STAMPERIA DEL TEVERE
  • Indirizzo: Via Di San Francesco A Ripa 69 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 08/09/2011 - al 24/09/2011
  • Vernissage: 08/09/2011 ore 18:30 / 23:30
  • Autori: Elena Molena
  • Curatori: Alessandro Fornaci
  • Generi: personale, disegno e grafica
  • Orari: lun/sab - 14:00/20:00 dom - 15:00/20:00

Comunicato stampa

Le opere che verranno presentate presso la Stamperia del Tevere, sono tra le più rappresentative della produzione grafica dell’artista padovana, La Stamperia del Tevere conferma con questa importante esposizione, l’alta qualità artistica costantemente ricercata e promossa in questi anni.
Si ringrazia per la collaborazione e per l’attento operato oramai decennale, il “KAUS”, Centro Internazionale della Grafica Incisa di Urbino, senza il quale questo scambio vivificatore nei confronti della grafica d’arte, non sarebbe stato possibile.

*

Elena Molena nasce l’8 febbraio del 1974 a Padova, dove risiede


La sua formazione avviene nell’ambiente artistico e culturale dell’Accademia di Belle Arti di Venezia, dove si diploma in Pittura nel 1998 e nel 2008 consegue il diploma di specializzazione in Grafica. Attualmente è docente di Tecniche dell’Incisione – Grafica d’Arte nell’Accademia di Belle Arti di Venezia.
Dal 2006 ha frequentato e poi collaborato, come assistente, ai corsi estivi del Centro Internazionale per l’incisione artistica KAUS di Urbino.
Fa parte dell’Associazione degli Incisori Veneti ed è presente nel V Repertorio degli Incisori del Gabinetto Disegni e Stampe di Bagnacavallo.
Ha ottenuto molteplici riconoscimenti per le sue incisioni come il premio ex aequo alla Biennial of Works on Paper dell’Università di Novi Pazar nel 2010, segnalata alla Biennale Internazionale di Acqui Terme nel 2007 e il primo premio alla XX edizione di Carnello cArte ad Arte nel 2006 a Sora.
Da vari anni è presente a molte delle maggiori manifestazioni in campo incisorio in Italia e all’estero e le sue opere sono conservate in diverse collezioni pubbliche e private.