Cassata Drone – g. olmo stuppia – Like the sound of an Earthquake

Torino - 23/03/2018 : 23/03/2018

"Like the sound of an Earthquake” performance dell'artista g. olmo stuppia e curata da Giovanni Rendina nell’ambito del programma collaterale del progetto Cassata Drone, Palermo 2018 che coinvolgerà in una mostra site specific RAQS Media Collective, Maria D Rapicavoli e Stefano Cagol. In quest’occasione verranno distribuiti materiali esclusivi sul progetto, verrà lanciato il crowdfounding su BeArt e reso pubblico il sito web di Cassata Drone, Palermo 2018.

Informazioni

  • Luogo: BARRIERA
  • Indirizzo: Via Crescentino 25 - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 23/03/2018 - al 23/03/2018
  • Vernissage: 23/03/2018 ore 19
  • Autori: g. olmo stuppia
  • Curatori: Giovanni Rendina
  • Generi: performance – happening

Comunicato stampa

Barriera è molto felice di ospitare Like the sound of an Earthquake — una serie di “sculture performative” che a Torino prenderanno forma in due droni dotati di un sistema audio diffuso che sorvoleranno lo spazio espositivo. Sulle macchine saranno installati dei piccoli altoparlanti che emetteranno nell’ambiente delle registrazioni sonore di ricette della cassata rielaborate dall'artista.

Like the sound of an Earthquake si inserisce tra gli eventi fondamentali di Cassata Drone — associa le due forme della cassata e del drone. Entrambe abitano la regione Sicilia, della quale l’artista è originario

Le sue sculture nascono esaminando contestualmente la tradizione linguistico-culturale siciliana (Cassata, dall’arabo ‘quas’at’) e la forte presenza militare (Drone, dall’inglese ‘ronzone’), con la base NATO di Sigonella, che caratterizza la Sicilia fin dal dopoguerra e oggi ospita svariati droni militari Hawk e Predator.