Bengt Wanselius – Stockholm Tokyo

Civitanova Marche - 15/07/2011 : 07/08/2011

Un grande maestro della fotografia internazionale per una mostra che raccoglie gli ultimi quindici anni del suo lavoro nell’ambito della danza: Bengt Wanselius ha collaborato con artisti e coreografi di fama mondiale e le immagini raccontano proprio questi legami professionali che - dalla lunga esperienza con Saburo Teshigawara al lavoro con Mats Ek, specialmente per due balletti con Mikhail Baryshnikov e Ana Laguna – hanno prodotto gli scatti più affascinanti della storia della danza recente.

Informazioni

Comunicato stampa

Prima nazionale della mostra dedicata alla danza contemporanea del fotografo Bengt Wanselius, che il 23 luglio incontrerà i visitatori dell’esposizione in programma a Popsophia, primo festival del contemporaneo.

Dal 15 Luglio al 7 Agosto
Pinacoteca Marco Moretti, Corso Annibal Caro
Civitanova Alta



Ingresso libero


Un grande maestro della fotografia internazionale per una mostra che raccoglie gli ultimi quindici anni del suo lavoro nell’ambito della danza: Bengt Wanselius ha collaborato con artisti e coreografi di fama mondiale e le immagini raccontano proprio questi legami professionali che - dalla lunga esperienza con Saburo Teshigawara al lavoro con Mats Ek, specialmente per due balletti con Mikhail Baryshnikov e Ana Laguna – hanno prodotto gli scatti più affascinanti della storia della danza recente.

Nato nel 1944 in Svezia, Bengt Wanselius ha iniziato nel 1962 la propria attività di fotografo free lance per le maggiori riviste scandinave. E’ il fotografo ufficiale del Royal Dramatic Theatre di Stoccolma, dove opera in stretta collaborazione con Ingmar Bergman per il quale segue 22 produzioni. Ha documentato oltre 600 allestimenti lavorando a fianco di registi di fama internazionale. L’obiettivo di Wanselius spazia dal teatro al cinema e alla televisione ma privilegia il mondo della danza con i suoi grandi protagonisti come Mats Ek e il coreografo e regista giapponese Saburo Teshigawara.


La mostra è inserita all’interno di Popsophia, il primo festival dedicato alla pop filosofia che dal 15 Luglio al 7 Agosto vedrà a Civitanova Marche (MC) illustri filosofi, giornalisti, artisti, pensatori, stilisti e personaggi della tv a confronto sulle meraviglie e i pericoli della contemporaneità.
Il pop nelle sue molteplici espressioni, come la moda, la pubblicità, il cinema, i telefilm, i fumetti, la musica e il calcio, discusso e analizzato con la stessa dignità dei miti o dei classici del pensiero, attraverso quattro grandi temi, Filosofia, Fashion, Fiction e Futuro, e una fitta agenda di appuntamenti, conferenze, mostre, dibattiti, performance, tutti ad INGRESSO GRATUITO. Tra gli ospiti in programma Barbara Alberti, Carola Barbero, Alessandro Bergonzoni, Aldo Busi, Remo Bodei, Giordano Bruno Guerri, Massimo Cacciari, Luciano Canfora, Umberto Curi, Umberto Galimberti, Enrico Ghezzi, Giulio Giorello, Antonio Gnoli, Margherita Hack, Federico Moccia, Vincenzo Mollica, Paolo Pagliaro, Platinette, Antonio Preziosi, Simone Regazzoni, David Riondino, Attilio Romita,…