Art night venezia

Venezia - 18/06/2011 : 18/06/2011

Dopo la Biennale la città spalanca le porte ad oltre 200 appuntamenti fino a notte fonda. L'Università Ca' Foscari ha coinvolto oltre 107 tra chiese, musei, enti ed istituzioni cittadine.

Informazioni

Comunicato stampa

L'Università Ca' Foscari ha coinvolto oltre 107 tra chiese, musei,
enti ed istituzioni cittadine. Il Rettore Carlo Carraro: «Nessuno in
Italia può offrire una giornata con eventi tanto numerosi e di
qualità»

Conto alla rovescia per la notte dell'arte che si terrà sabato 18
giugno, serata in cui calli e campielli ospiteranno eventi collegati
all'arte, alla cultura, alla musica, allo spettacolo. La partenza è in
cartellone per le ore 17.00 con l'inaugurazione all'interno del
cortile di Ca' Foscari



E' stato presentato ieri nella sede dell'Università Ca' Foscari il
programma che vedrà protagoniste oltre 107 istituzioni cittadine
grandi e piccole, pubbliche e private in una kermesse notturna nei
tradizionali luoghi dell'arte: musei, gallerie, fondazioni, chiese e
che coinvolgerà anche istituzioni musicali, dalle massime a quelle
giovanili disseminate per i sestieri, il cinema, la letteratura, la
poesia in una feconda contaminazione, come a Venezia non si era mai
vista. Complessivamente le proposte saranno oltre 200.

Tra gli eventi di spicco della nottata il reading di Gianrico
Carofiglio, la performance "musicale" di Tiziano Scarpa e Massimo
Donà. Ma anche l'apertura straordinaria delle più importanti mostre
presenti in città, da Dimitri Prigov (Ca' Foscari) a Marisa Merz
(Fondazione Querini Stampalia) passando per gli allestimenti di
Palazzo Grassi e Punta della Dogana, per la mostra di Anselm Kiefer
(Fondazione Vedova), per quella di Calzolari a Ca' Pesaro fino
all'apertura straordinaria dei Musei Civici, della Collezione
Guggenheim (workshop ore 18-19) e delle Gallerie dell'Accademia (fino
alle 2 della notte). Con la città trasformata in un unico grande
evento culturale.

Il progetto Art Night, promosso e coordinato dall'Università Ca'
Foscari, è stato dal primo momento condiviso con il Comune di Venezia.
Si inserisce all'interno di un dialogo sistematico tra l'Ateneo e
tutte le istituzioni cittadine.


«Art Night è un'idea che siamo riusciti a rendere reale con l'Ateneo
che si è messo a disposizione della città per offrirle la sua prima
notte bianca - spiega il Rettore Carlo Carraro che ha voluto questa
edizione numero uno - il Comune in primis, ma anche tutti gli altri
enti coinvolti hanno dimostrato tutta la loro lungimiranza
sostenendoci e accompagnandoci lungo il complesso cammino
organizzativo. L'Università ha fatto da stimolo, motore e coordinatore
nei confronti di tutte le istituzioni veneziane perché spalancassero
le loro porte al di fuori dei consueti orari e affinché offrissero
alla cittadinanza e agli ospiti della città la possibilità di
scoprirne i tesori. Siamo reduci dalla settimana di vernici della
Biennale Esposizione Internazionale d'Arte che ha trasformato Venezia
nella capitale indiscussa dell'arte contemporanea. Con art night la
città torna capitale dell'arte italiana per una notte mettendo in
cartellone un'offerta di opere, eventi, performance che non si possono
trovare per quantità e qualità in nessuna altra parte del Paese».


E' online il sito internet dedicato alla manifestazione con mappa ed
elenco degli enti coinvolti e le attività da loro organizzate in
occasione di art night venezia : www.unive.it/artnightvenezia.

E' inoltre disponibile un APP per Iphone . Gli utenti dell'App
potranno spostarsi negli eventi della notte veneziana seguendo le
facili indicazioni fornite dai loro cellulari, visualizzando
comodamente tutti i dettagli delle singole proposte in programma. Una
vera e propria guida on-line a portata di mano e di facile
consultazione che permette altresì la condivisione dei contenuti con
altri utenti. Il progetto è realizzato da Archimedia
(www.archimedia.it) e disponibile all' App store dell'iphone.

Ca' Foscari e.

A+A Centro Pubblico per l'arte Contemporanea di Venezia, Accademia di
Belle Arti, Ateneo Veneto, Artitalia-Luigi Proietti, Arsenale Space,
Associazione Artisti Spa+A- Galleria Matteo Lo Greco, Bac Art Studio,
Bugno Art Gallery, Caffè Florian, Ca' Foscari-Harvard Summer School
Interuniversity Center, Caterina Tognon Arte Contemporanea,
Conservatorio "Benedetto Marcello", Casa dei Tre Oci, CHORUS
Associazione per le chiese del patriarcato di Venezia, Fondazione
Bevilacqua La Masa, Fondazione Claudio Buziol, Fondazione Emilio e
Annabianca Vedova, Fondazione Giorgio Cini, Fondazione La Biennale di
Venezia, Fondazione Musei Civici di Venezia, Fondazione Querini
Stampalia, Fondazione Signum, Fondazione Ugo e Olga Levi, Forme
d'Arte, Galleria d'arte Contini S.R.L., Galleria d'arte L'Occhio,
Gallerie dell'Accademia, Galleria d'Arte Ravagnan, Galleria Michela
Rizzo, Galleria Studio Squarcina & Sons, Galleria Il Capricorno,
Galleria Luce, Galleria Daniele Lucchetta arte contemporanea, Galleria
Traghetto, Galleria UPP, Galleria Totem -Il Canale, Giorgio Mastinu
art gallery, Giudecca795, Hard Rock Cafe- Teatro Stabile del Veneto
Carlo Goldoni, IED Istituto Europeo di Design, Ikona Gallery, Istituto
Veneto di Scienze Lettere ed Arti, le5Venice contemporary art gallery,
Jarach Gallery, La Salizada Gallery, Municipalità Venezia Murano e
Burano, Musea_ Game Art Gallery, Museo Ebraico di Venezia, Padiglione
Ucraino, Palazzetto Bru Zane - Centre de musique romantique francaise,
Palazzo Grassi-Punta della Dogana Francois Pinault Fondation, Perl'A
Gallery, Peggy Guggenheim Collection, Primo Piano Art Gallery,
S.a.L.E. Docks, San Gregorio Art Gallery, Scuola Grande San Giovanni
Evangelista di Venezia, Studi Aperti-Ex Birrerie Giudecca, Teatro La
Fenice, Università IUAV di Venezia, University of Warwick, Venetian
Heritage, Wake Forest University, Workshop Arte Contemporanea. PROGRAMMA E SEDI
A+A Centro Espositivo Sloveno per l’arte Contemporanea di Venezia: mostra “Concrete
Landscapes”/ “Mirko Bratusa” Padiglione Sloveno 54. Biennale di Venezia Sede: San Marco
3073.
Accademia di Belle Arti: “Pinacoteca Corneliana” video installazione / Atelier e laboratori visitabili
Sede: Ex Ospedale degli Incurabili, Dorsoduro 423; “Mostra giovani artisti dell’Accademia” Sede:
Magazzino del Sale N 3, Dorsoduro 264 orario 17:00-5:00.
Ateneo Veneto: Apertura sede dalle ore 18 alle 22- Tre visite guidate alla sede, numero massimo
25-30 persone, contributo alle spese di 5 €, Soci e Amici dell'Ateneo gratuito secondo i seguenti
orari: 18.30; 19.30; 20;30 (Prenotazione obbligatoria) / "Glorie" mostra degli artisti romeni Marian
e Victoria Zidaru, a cura dell'Istituto Romeno di Cultura di Venezia Sede: Campo San Fantin
1897.
Arsenale space : personale di Flavio Lucchini, “WHAT WOMEN WANT(?), organizzata AreArt e
MyOwnGallery. Castello 2145 Venezia
Artitalia-Luigi Proietti: “Collettiva di artisti moderni e contemporanei Appel, Botero, Cucchi, Sam
Francis, Riopelle, Vedova, Norberto” Sede: Campo Sant’Angelo 3627.
Associazione Artisti Spa+A- Galleria Matteo Lo Greco: “La casa bianca, la casa rossa” Sede: San
Marco 1998.
Associazione Culturale Italo-Tedesca Venezia (Deutsch-Italienische Kulturgesellschaft) Visite
guidate al Palazzo Recital pianistico. Sede: Palazzo Albrizzi, Canareggio 4118.
20.30 – 21.30 recital pianistico di Letizia Michielon
22.00 – 22.30 Guida in lingua italiana
22.30 – 23.00 Guida in lingua tedesca
23.00 – 23.30 Guida in lingua inglese
23.30 – 24.00 Guida in lingua italiana
Bac Art Studio: “Paolo Baruffaldi. La mala pianta”/ “Atelier d’artista: Affabris, Baretta, Borsato,
Bortoluzzi, Chimenti, Dalla Venezia, Gian Campi, Giancaterino, Greco, Micheluzzi, Nordio,
Sabbioni, Smali,Tramontin Sede: Dorsoduro 862; “Frequenza _Frequency” installazione
dell’artista Puni Sede: Calle delle Botteghe 3462.
Bugno Art Gallery: “Luca Campigotto- Giovanni Chiaramonte- Paolo Ventura- Marco Zanta
quattro fotografi a confronto” Sede: S.Marco 1996/d.
Ca’ Foscari-Harvard Summer School Interuniversity Centre: Sede: San Sebastiano, Dorsoduro
1686.
Caterina Tognon Arte Contemporanea:
mostra “Interloqui” Sede: Palazzo da Ponte, San Marco 2746.
Conservatorio “Benedetto Marcello” (programma in via di definizione) + eventi musicali in città
Sede: Palazzo Pisani, San Marco 2810.
CHORUS Associazione per le chiese del patriarcato di Venezia: Chiese aperte con orario 19,30-
23: San Stae (programma in via di definizione), San Giacomo dell’Orio (programma in via di
definizione), San Polo (programma in via di definizione), San Giovanni Elemosinario (programma
in via di definizione), San Pietro di Castello (programma in via di definizione), Santa Maria dei
Miracoli “Vespri veneziani” a cura del Conservatorio “Benedetto Marcello”.
Fondazione Bevilacqua La Masa: mostra “Enrico David. Repertorio Ornamentale” Sede:
Palazzetto Tito, Dorsoduro 2826; mostra “Xijing”/ “Terrarium for Two Publishers” Sede: Galleria di
Piazza San Marco 71/c orario 17,30-22,30.
Fondazione Claudio Buziol: mostra “Futur Pass From Asia to the World” (Evento collaterale
54.Biennale di Venezia) Evento: “Live dj e video set by Aldo Lanzini (ore 21-23) Sede: Palazzo
Mangilli- Valmarana- Abazia San Gregorio (orario 18-24).
Fondazione Giorgio Cini: Eleonora Duse. Proiezione del film “Cenere” 1916 Sede: Isola di San
Giorgio Maggiore- (programma in via di definizione).
Fondazione Emilio e Annabianca Vedova: mostra “Anselm Kiefer” Sede: Magazzino del Sale,
Zattere 266; mostra opere di Emilio Vedova Sede: Studio Vedova, Zattere 51.
Fondazione La Biennale di Venezia: (programma in via di definizione) Sede: Ca’ Giustinian, San
Marco 1364.
Fondazione Musei Civici di Venezia: mostra “Pier Paolo Calzolari”, apertura musei Sedi: Ca’
Pesaro, Galleria Internazionale d’Arte Moderna e Museo d’Arte Orientale (orario 22-24); Reading
+visite guidate + video Sede: Casa Goldoni (orario 21-23); Intrattenimento musicale + visite
Sede: Museo di Storia Naturale (orario 18-22).
Fondazione Querini Stampalia: mostra “Marisa Merz. Non corrisponde eppur fiorisce”/ “Riccardo
Schweizer. Pittore-designer”/ Mostra vincitore 8° Edizione premio FURLA/ “Art At Work presenta:
Ian Kiaer. A Nobleman kissing a Lady’s Hand” Evento: “Colora la tua notte! Visite incontri e
percorsi Fondazione Querini Stampalia e IED Istituto Europeo di Design” Sede: Palazzo Querini
Stampalia, Castello 5252 + Campo Santa Maria Formosa (gratuità dalle ore 18 alle 24).
Fondazione Signum: mostra “Particolare: Anselmo, Balka, Jablonska, Janiszewski, Kozyra, Kulik,
Macuga, Markul, Meller Marcovicz, Molska, Partum, Robakowski, Stern, Stilinovic, Szczesny,
Themerson, Wodiczko, Wroblewski,Zorio Zmijewski” / Evento: “Non ci sarà il buco nel cielo se
camminerai all’indietro” proiezione continua Sede: Palazzo Donà, Campo San Polo 2177.
Fondazione Ugo e Olga Levi in collaborazione con il Conservatorio “B. Marcello": “Casa Levi:
itinerari musicali in un salotto veneziano” Sedi Palazzo Giustinian Lolin San Marco 2893.
Forme d’Arte: mostra “collettiva” Evento: letture poetiche; Pier Franco Uliana (18,30) e Andrea
Minello (21,00) Sede: San Samuele 3287.
Galleria Daniele Lucchetta arte contemporanea: (programma in via di definizione) Sede:
Campiello de la feltrina, San Marco 2513.
Galleria d’arte Contini S.R.L.: mostra “collettiva” Sede: calle larga XXII Marzo San Marco 2288.
Galleria d’arte L’Occhio: mostra “David Dalla Venezia” Sede: Dorsoduro 181.
Galleria d’Arte Ravagnan: mostra collettiva Sede: San Marco 50/a
Gallerie dell’Accademia: (programma in via di definizione)
Galleria Il Capricorno: mostra “Wangechi Mutu” Sede: San Marco 1994.
Galleria Luce: (programma in via di definizione)
Galleria Michela Rizzo: “Roman Opalka. Il tempo della pittura” Sede: Palazzo Palumbo Fossati
San Marco 2597.
Galleria Studio Squarcina & Sons: (programma in via di definizione) Sede: Campo San Maurizio
2671.
Galleria Traghetto: mostra “Il Limite di Maria Elisabetta Novello” Sede: San Marco 2543.
Galleria Totem -Il Canale: esposizione “Maschere Africane” Evento: “Trittico” tre performances di
Enrico Minato (ore 19 – ore 20 – ore 21) Sede: Dorsoduro 878/b orario 17-23.
Galleria UPP: mostra “Personale di Enza Galantini” Sede: Giudecca 282.
Giorgio Mastinu art gallery: (programma in via di definizione)
Giudecca795: mostra “Eyeborg and other stories” Sede: Fondamenta San Biagio 795
Hard Rock Cafe: “The Art of Hard Rock” Celebrating 40 Years of Hard Rock for tribute for Venice Sede: Teatro
Stabile del Veneto Carlo Goldoni San Marco 4650.
IED Istituto Europeo di Design: Evento: “Colora la tua notte! Visite incontri e percorsi Fondazione
Querini Stampalia e IED Istituto Europeo di Design” Sede: Palazzo Querini Stampalia, Castello
5252 + Campo Santa Maria Formosa.
Ikona Gallery-Ikona Venezia: “MODI, Les Possibles” Sede: Campo del Ghetto Nuovo 2909/
Evento: Performance “Paint it Black on the white night” Sede: Zattere 48.
Istituto Provinciale per l’infanzia “Santa Maria della Pietà”- Chiesa della Pietà: “Una notte alla
Pietà”: Visite guidate al complesso della Pietà ( Chiesa e percorsi segreti delle cantorie) con il
seguente orario: partenze fisse alle ore: 17.15 (in italiano), 18.15 (in lingua inglese /italiano)
,19.15 (in italiano), 22.15 (in italiano), a seguire ingresso gratuito alla Chiesa fino alle 23.45.
durata percorso: 30 minuti / Laboratorio didattico per bambini e ragazzi compresi tra 7 e 13 anni
“Scoprendo la Pietà” con il seguente orario: 17.15 durata laboratorio: 45 minuti (il laboratorio
verrà svolto per un minimo di 5 partecipanti) / Concetto serale: Orchestra "I Virtuosi Italiani":
Alberto Martini maestro di concerto al violino con il seguente orario: 20.30 durata concetto: 90
minuti.
Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti: “Glasstress 2011” Sede: Palazzo Franchetti/ “Nato a
Venezia. Una manifestazione contemporanea al confine tra arte e scienza” di Koen Vanmechelen
Sede: Palazzo Loredan /Accesso alle sale storiche di Palazzo Loredan orario 17- 23 .
le5Venice contemporary art gallery: “Stabilito che…Yves Kline consegna il Manifesto Chelsea
Hotel ai giovani artisti” Sede: Campo San Fantin 1895.
Municipalità Venezia Murano e Burano: (programma in via di definizione) Sedi: CZ 95, Zitelle 95/
Biblioteca Municipale S. Lorenzo, Castello 5065 / Serra dei Giardini, Viale Giuseppe Garibaldi
1254.
Museo della Musica di Venezia: (programma in via di definizione) Sede: Campo San Maurizio,
San Marco 2603
Musea_ Game Art Gallery: Neoludica. Art is a game 2011-1966 Sede: Sala dei Laneri Santa
Croce 130 (Evento collaterale 54.Biennale di Venezia).
Museo Ebraico di Venezia: (programma in via di definizione)
Padiglione Ucraina: “Post-VS-Proto Renaissance. Oksana Mas” Sede: Chiesa San Fantin Campo
San Fantin (Evento collaterale 54.Biennale di Venezia).
Palazzetto Bru Zane – Centre de musique romantique francaise: Ore 17 – Visite guidate del
Palazzetto Bru Zane
Ore 18.30 – Presentazione del disco Integrale per violoncello di Saint-Saëns con il violoncellista
Luigi Piovano, che suonerà alcuni brani
Ore 20 – Visite guidate del Palazzetto Bru Zane
Ore 21.30 – La lanterna magica come forma di spettacolo dell’Ottocento: presentazione della
collezionista Laura Minici Zotti del Museo del Precinema di Padova, seguita da una proiezione di
rari vetri dipinti dell'epoca Sede: San Polo 2368.
Palazzo Grassi-Punta della Dogana Francois Pinault Fondation: mostra “Il mondo vi appartiene”
Evento: “La casa delle parole” letture sul tema “Appartenere” (ore 20-24) Sede: Campo San
Samuele; mostra “Elogio del Dubbio” Sede: Dorsoduro 2.
Perl’A Gallery: mostra “Afro, un protagonista” Sede: San Marco 3216.
Peggy Guggenheim Collection: mostra temporanea “Ileana Sonnabend. Un ritratto italiano”/ visite
guidate in italiano e inglese alla collezione permanente, alla mostra temporanea e al giardino
delle sculture Nasher: ore 18 mostra temporanea (Italiano) e giardino (inglese)- ore 19 collezione
permanente (italiano) e mostra temporanea (inglese)- ore 20 giardino (Italiano) e collezione
permanente (inglese)- ore 21 mostra temporanea (Italiano) e giardino (inglese)- ore 22 collezione
permanente (italiano) e mostra temporanea (inglese)- ore 23 giardino (Italiano) e collezione
permanente (inglese) Evento Laboratorio artistico per bambini e famiglie “Luce… in scatola!”
Sede: Dorsoduro 701 (ore 18-24).
Primo Piano Art Gallery: mostra “Giorgio Celiberti” Evento: Spettacolo Teatrale Sede: San Marco
3145 e corte della pelle.
S.a.L.E. Docks: “180” mostra personale di Mabel Palacin, Padiglione della Catalogna e delle Isole
Baleari (Evento collaterale 54.Biennale di Venezia) Sede: Magazzini del Sale, Dorsoduro 265.
Scuola Grande San Giovanni Evangelista: Apertura della Sede, della Sala Guarana e della
Chiesa di San Giovanni Evangelista Sede: San Polo 2454.
San Gregorio Art Gallery: “Materia Intelligente” Opere recenti di pittura degli artisti: Agostino Dello
Russo, Maurizio Piovan, Giovanni Pulze, Francesco Savinelli Sede: Dorsoduro 164-165.
Serendipity Fine Art Gallery: Sede: San Marco 2950.
Studi Aperti-Ex Birrerie: (programma in via di definizione) Sede: Giudecca 710/c.
Teatro La Fenice: Visite a Teatro (ultimo ingresso ore 23) Sede: San Marco 4387.
Università Ca’ Foscari Venezia: mostra "Dmitri Prigov: Dmitri Prigov" (Evento collaterale
54.Biennale di Venezia) Sede: Ca’ Foscari Esposizioni; mostra "We are here" artisti: Lydmila
Belova, Alexandra Dementieva, Anna Frants, Ivan Govorkov, Elena Gubanova, Marina
Koldobskaya Evento: anteprima dell’installazione interattiva “Contact Field” Sede: San
Sebastiano; Installazioni interattive/ Performance/ Eventi musicali (programma in via di
definizione) Sedi: Ca’ Foscari sede centrale – Ca’ Bembo- Ca’ Dolfin –- Biblioteca delle Zattere.
Università IUAV di Venezia: Eventi: “Moda Live” performance (organizzata da Maria Luisa Frisa)/
“I tesori della Biblioteca e dell’Archivio progetti” mostra/ “Un occhio su Bellocchio” esposizione/
“10 anni di artisti alla Facoltà di design e arti Iuav” video a cura di Lewis Baltz e Angela Vettese/
“Un percorso museale per la fruizione del patrimonio culturale da parte di ipovedenti, non vedenti
e persone con disabilità. Il caso delle Gallerie dell’Accademia di Venezia”/ apertura straordinaria
Biblioteca. Sede: Tolentini Santa Croce 191.
University of Warwick: mostra collettiva “Symphonie de couleurs”.Sede: Palazzo Pesaro
Papafava Cannaregio 3764.
Venetian Heritage: (programma in via di definizione)
Wake Forest University: installazione site specific di Mike e Doug Starn “Venice Big Bambù”
Sede: Dorsoduro 699.
Workshop Arte Contemporanea: ‘Burials’ mostra personale Polly Morgan Sede: Dorsoduro
2793/a
Dove non diversamente indicato si intende entrata gratuita dalle ore 17 alle ore 24.
L’elenco delle istituzioni e delle gallerie è suscettibile di ampliamento.