P.A.R.T.Y., a Milano la mostra fotografica di Nils Rossi sulla nightlife QLGBT

22 scatti fotografici immortalano i performer, ballerini, dj e artisti che si sono esibiti nell’ultima stagione presso il club q|LAB, per una mostra che rientra tra gli eventi in programma della Milano Pride Week 2018

P.A.R.T.Y. (Pride And Revolution To Youth) è il titolo del progetto fotografico di Nils Rossi che racconta l’identità della nightlife QLGBT di q|LAB, il contenitore musicale per creativi con sede presso il Q21 di Milano, in via Padova 21. Attraverso 22 scatti, Nils svela i volti di performer, ballerini, dj e degli artisti, che si sono esibiti durante la stagione 2017/18 del club, in una mostra itinerante che prevede diverse tappe e coinvolge, oltre allo spazio Kryptos, LeccoMilano, Memà, Mono, Red Cafè e il 35, i locali più rappresentativi del quartiere Rainbow di Porta Venezia che hanno aderito al progetto e dove le foto rimarranno esposte fino alla fine di luglio. Obiettivo della mostra è quello di trasformare la fotografia in un veicolo di formazione che possa alimentare la coscienza critica e stimolare l’osservazione e la riflessione dello spettatore. P.A.R.T.Y., curata da Sanni Agostinelli e prodotta da Alessandro Lombardo, Creative Producer del q|LAB e ideata con il Direttore Artistico del locale Stefano Libertini Protopapa, si inserisce nel calendario di iniziative della Milano Pride Week 2018, in programma fino all’1 luglio, ed è patrocinata da Milano Pride Week e Rainbow District Milano.

– Desirée Maida

Evento correlato
Nome eventoParty - Pride And Revolution To Youth
Vernissage22/06/2018 presentazione mostra agli studenti del Politecnico di Milano con Associazione Polie-dro
Duratadal 22/06/2018 al 01/07/2018
AutoreNils Rossi
CuratoreSanni Agostinelli
Generefotografia
Spazio espositivoTEATRO ELFO PUCCINI
IndirizzoCorso Buenos Aires, 33 20124 - Milano - Lombardia
CONDIVIDI
Desirée Maida
Desirée Maida (Palermo, 1985) ha studiato presso l’Università degli Studi di Palermo, dove nel 2012 ha conseguito la laurea specialistica in Storia dell’Arte. Palermitana doc, appassionata di alchimia e cultura giapponese, approda al mondo dell’arte contemporanea dopo aver condotto studi sulla pittura del Tardo Manierismo meridionale (approfonditi durante un periodo di ricerche presso la Galleria Regionale della Sicilia di Palazzo Abatellis) e sull’architettura medievale siciliana. Ha scritto per testate siciliane e di settore, collaborato con gallerie d’arte e curato mostre di artisti emergenti presso lo Spazio Cannatella di Palermo. Oggi fa parte dello staff di direzione di Artribune e cura per realtà private la comunicazione di progetti artistici e culturali.
  • http://www.saatchiart.com/grazi Roberto Scala

    Photo in Milan is so beautiful art maybe