Lo Strillone: il meglio della Biennale e non solo nel maxi-report de La Stampa. E poi la Venezia di Braudel, la figlia di Libeskind in mostra, la Sacra di San Michele e la Val Susa simbolo di paesaggio da tutelare…

Print pagePDF pageEmail page

Ai Weiwei al Padiglione Tedesco

Ai Weiwei al Padiglione Germania della Biennale

Paginone di report dalla Biennale per La Stampa, che scatena i suoi invitati e gli opinionisti vari: con Elena Del Drago in versione british a parlare di Jeremy Deller e della Cindy Sherman ospite del Palazzo Enciclopedico, e Francesco Bonami che si sofferma su Ai Weiwei e Marc Quinn. Venezia secondo la scuola delle Annales: Corriere della Sera introduce la nuova edizione del saggio che Fernand Braudel dedicò alla Serenissima.

Quotidiano Nazionale a Roma per il ventesimo anniversario dal restauro della Cappella Sistina e per Rachel Libeskind, figlia d’arte in mostra con cinque oli su carta alla Alludo Room. Tomaso Montanari formato “no TAV” su Il Fatto Quotidiano: le meraviglie della Val di Susa, Sacra di San Michele in testa, offrono l’assist per discutere del concetto di tutela del paesaggio.

Più Marx poté Dostoevskij: così Marcello Veneziani su Il Giornale, per una riflessione sul senso di alienazione dell’uomo contemporaneo.

– Lo Strillone di Artribune è Francesco Sala

Prima di commentare, consulta le nostre norme per la community