Nuova edizione di nctm e l’arte: Artists-in-residence. Borse di studio da 10mila euro per la formazione degli artisti italiani all’estero. Grazie a degli avvocati

La mobilità per un artista è fondamentale e così, da qualche anno, sono nate diverse iniziative per sostenerla. Appena qualche giorno fa annunciavamo l’avvio del concorso Movin’up con un budget di 40mila euro a disposizione per coprire le spese di viaggio e/o di soggiorno e/o di produzione nella città straniera ospitante. Qualcosa di simile succede […]

Milano
Milano

La mobilità per un artista è fondamentale e così, da qualche anno, sono nate diverse iniziative per sostenerla. Appena qualche giorno fa annunciavamo l’avvio del concorso Movin’up con un budget di 40mila euro a disposizione per coprire le spese di viaggio e/o di soggiorno e/o di produzione nella città straniera ospitante. Qualcosa di simile succede anche sul versante dell’iniziativa privata: lo fa, infatti, da sette edizioni Nctm Studio Legale di Milano.
Il team di avvocati ha istituito, tramite il suo progetto di supporto all’arte contemporanea nctm e l’arte, la borsa di studio semestrale Artists-in-residence. Si tratta di un fondo destinato a favorire la mobilità degli artisti visivi italiani, già ammessi a programmi di residenza in paesi stranieri, per incrementarne la possibilità di inserimento nel mondo dell’arte contemporanea internazionale.
Le borse di studio consistono nell’assegnazione dell’importo annuo complessivo di 10mila euro, da suddividersi in diversi premi che verranno assegnati discrezionalmente da una commissione composta dalla Responsabile del progetto, Gabi Scardi, dai membri del Comitato Arte di Nctm Studio Legale Associato, da un artista assegnatario di una precedente edizione della borsa di studio e dal curatore Martina Angelotti. La domanda di partecipazione e il materiale di documentazione devono essere inviati tramite e-mail entro il 30 giugno.

[email protected]

www.arte.nctm.it

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.