Lo Strillone: la bischerata delle finte teste di Modigliani diventa mostra permanente su Quotidiano Nazionale. E poi Rinascimento a Prato, report dal festival di Mantova, l’Italia della cultura dominata dagli zombie…

Tutti in Toscana: Quotidiano Nazionale a Livorno per l’esposizione permanente delle finte teste di Modigliani, simbolo della più grande bischerata mai realizzata ai danni dell’artworld; La Stampa presenta la mostra che a Prato dimostra, partendo da Donatello e arrivando a Lippi, il peso della committenza locale nella storia del Rinascimento. Tomaso Montanari passeggia per gli […]

Quotidiani
Quotidiani

Tutti in Toscana: Quotidiano Nazionale a Livorno per l’esposizione permanente delle finte teste di Modigliani, simbolo della più grande bischerata mai realizzata ai danni dell’artworld; La Stampa presenta la mostra che a Prato dimostra, partendo da Donatello e arrivando a Lippi, il peso della committenza locale nella storia del Rinascimento. Tomaso Montanari passeggia per gli Uffizi: su Il Fatto Quotidiano racconta ai più piccoli le meraviglie di Botticelli.

Si chiude il Festival della Letteratura di Mantova: report su Corriere della Sera, polemiche a margine tra editori su La Repubblica. Intanto Il Giornale parte dalla serata di premiazione del Campiello per tastare il polso al mondo della cultura italiana: un panorama popolato di zombie…

– Lo Strillone di Artribune è Francesco Sala   

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Francesco Sala è nato un mesetto dopo la vittoria dei mondiali. Quelli fichi contro la Germania: non quelli ai rigori contro la Francia. Lo ha fatto (nascere) a Voghera, il che lo rende compaesano di Alberto Arbasino, del papà di Marinetti e di Valentino (lo stilista). Ha fatto l'aiuto falegname, l'operaio stagionale, il bracciante agricolo, il lavapiatti, il cameriere, il barista, il fattorino delle pizze, lo speaker in radio, l'addetto stampa, il macchinista teatrale, il runner ai concerti. Ha una laurea specialistica in storia dell'arte. Ha fatto un corso di perfezionamento in economia e managment per i beni culturali, così sembra tutto più serio. Ha fatto il giornalista per una televisione locale. Ha condotto un telegiornale che, nel 2010, ha vinto il premio speciale "tg d'oro" della rivista Millecanali - Gruppo 24Ore. Una specie di Telegatto per nerd. E' molto interista.