Artribune Jobs. Lavoro nell’arte: 5 opportunità da non perdere

Un nuovo appuntamento con lo spazio Artribune Jobs, dedicato alle offerte di lavoro, ai bandi e alle opportunità nel mondo dell’arte. Ecco 5 proposte da tenere d’occhio

 

Continua il nostro impegno con Artribune Jobs, la rubrica dedicata alle offerte di lavoro nel mondo dell’arte, della fotografia, dell’architettura, del design, dei musei e della creatività in generale. In questo spazio diamo una breve panoramica degli ultimi bandi aperti recentemente in Italia o prossimi alla scadenza, e alle opportunità da cogliere al volo. Artribune Jobs è anche un gruppo Facebook che abbiamo aperto e che sta funzionando molto bene: vi invitiamo a iscrivervi per poter contribuire alla condivisione di bandi, concorsi, opportunità, spunti e offerte in ambito creativo. Intanto, ecco 5 proposte da tenere presente…

 –Claudia Giraud 

1. CONCORSO PER ARTISTI DELL’ISTITUTO ITALIANO DI CULTURA DI TIRANA

Istituto Italiano di Cultura di Tirana

L’Istituto Italiano di Cultura di Tirana bandisce un concorso internazionale indirizzato ad artisti di qualsiasi nazionalità, senza limiti di utilizzo dei mezzi espressivi, con progetti inediti sul tema Lo spazio vissuto – Cambi di prospettiva per il decennio che verrà. La partecipazione è a titolo completamente gratuito ed è riservato ad artisti nati dopo il 1979 che abbiano partecipato almeno a tre mostre/eventi anche collettivi negli ultimi tre anni, senza limitazioni di residenza, nazionalità, sia singolarmente, sia come collettivi costituiti in singola entità. Al termine del concorso verrà realizzata una pubblicazione dei 25 progetti selezionati e compatibilmente con l’evolversi della situazione verrà organizzata a Tirana negli spazi che saranno messi a disposizione dai partner locali una mostra, prevedibilmente entro dicembre 2020.

Scadenza: 5 luglio 2020

https://iictirana.esteri.it/IIC_Tirana/resource/doc/2020/04/lo_spazio_vissuto_it_al_engl_call_concorso.pdf

 

2. TRAME FESTIVAL – CALL PER OPERE DI STREET ART SULLE SERRANDE DI LOCALI CHIUSI

Trame Festival

È online la Call for Artist per selezionare artisti che parteciperanno a TRAME Festival –serrande chiuse per arte aperta, un progetto artistico di riqualificazione urbana che vuole utilizzare le serrande di locali chiusi e dismessi (negozi, laboratori, magazzini etc.) come tele per opere di street art. Il festival ospiterà creativi dal 25 al 27 giugno 2020 e il tema scelto per questa edizione – HUMAN – sarà incentrato sullo sviluppo di una nuova connessione comunitaria, capace di creare nuove percezioni e prospettive.

Scadenza: 31 maggio 2020 

https://www.collettivoclan.it/wp-content/uploads/2020/04/OPEN-CALL-TRAME_.pdf

3. ISCRIZIONI APERTE PER SCUOLA D’ECCELLENZA DI SCRITTURA E PRODUZIONE CINEMA E TV

Cattolica chiostri

Prima selezione entro maggio per aggiudicarsi un posto alla 10a edizione del Master in International Screenwriting and Production – MISP, ideato e diretto dal Prof. Armando Fumagalli. Da 20 anni fucina di talenti che firmano grandi successi nell’audiovisivo italiano e internazionale come la recentissima fiction tv Doc – nelle tue mani,  e poi la nuova serie thriller nell’ambito dell’alta finanza Diavoli, Medici – Masters of Florence, Don Matteo, Distretto di polizia, Che Dio ci aiuti, il Master si tiene ogni due anni ed è incubatore di story editor, sceneggiatori, ma anche produttori creativi, responsabili di palinsesto, copywriter, showrunner, autori di fumetti e romanzi.

Scadenza: 4 maggio 2020

https://almed.unicatt.it/almed-master-international-screenwriting-and-production

4. PREMIO COMEL VANNA MIGLIORIN ARTE CONTEMPORANEA

Premio COMEL 2020 Legami in Alluminio Open Call

Torna per la sua VIII edizione il Premio COMEL Vanna Migliorin Arte Contemporanea, la competizione internazionale dedicata all’uso creativo dell’alluminio. Tutti gli artisti maggiorenni che vivono o lavorano all’interno dei confini europei sono chiamati a confrontarsi ogni anno con un tema legato alle caratteristiche di questo splendido e sorprendente metallo, andandone a scoprire, o a mettere in luce, le sue potenzialità espressive, estetiche, comunicative e costruttive. Il tema di quest’anno è Legami in Alluminio.

Scadenza: 31 ottobre 2020

www.premiocomel.it

5. PREMIO RICCARDO PRINA – UN RACCONTO FOTOGRAFICO

Fotografia

L’Associazione AMICI DI PIERO CHIARA, la famiglia Prina, l’Associazione degli Amici di Riccardo ricordano il critico d’arte e di fotografia Riccardo Prina (1969-2010) indicendo la X edizione del concorso internazionale di fotografia a lui dedicato. Ai partecipanti – fotografi dai 18 ai 40 anni – è richiesta la realizzazione di una sequenza fotografica da 3 a 6 scatti che abbia in sé un’idea di narrazione. La giuria, composta da professionisti d’alto profilo ed esperti dell’arte fotografica, valuterà le opere pervenute e selezionerà i finalisti, che esporranno il loro elaborato nel prestigioso contesto della Triennale di Milano. Tra di essi verranno poi scelti i premiati: il vincitore riceverà 800 euro dalla famiglia Prina e inoltre avrà la possibilità di realizzare una mostra personale presso il Museo MAGA di Gallarate (VA) nel 2021; il Comitato Premio Claudio De Albertis attribuirà 400 euro a un’opera ritenuta meritevole di menzione; infine, Gli Amici di Riccardo Prina provvederanno a indicare un’altra opera da menzionare, che sarà premiata a sua volta con 400 euro.

Scadenza: 25 maggio 2020

https://www.premiochiara.it/bandi-di-concorso/bandi-2020/premio-riccardo-prina-2020/

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è Caporedattore Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica "Art Music" dedicata a tutti quei progetti dove il linguaggio musicale si interseca con quello delle arti visive. E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).