Visibile & Invisibile

Torino - 27/09/2012 : 30/11/2012

Un viaggio alla scoperta della scrittura tipografica e dei mestieri del designer dell’informazione, attraverso i principali quotidiani in lingua neolatina.

Informazioni

Comunicato stampa

Inaugura il 27 settembre, a Torino, all’interno dell’ex tipografia Sosso in Barriera di Milano, la mostra ‘Visibile & Invisibile’: un viaggio alla scoperta della scrittura tipografica e dei mestieri del designer dell’informazione, attraverso i principali quotidiani in lingua neolatina.

Ogni giorno, nel mondo, sono pubblicati e letti milioni di quotidiani, sono create e consultate milioni di pagine internet, si tratta di oggetti complessi il cui fattore estetico dell’impaginazione ha un ruolo decisivo nel catturare l’attenzione del pubblico



Il compito del designer editoriale è di dare forma ai diversi segni che compongono un giornale, un sito web e i nuovi dispositivi, questo è un mestiere che resta invisibile ai lettori.

L’agenzia Rampazzo&Assocìes con sede a Parigi, ideatrice della mostra Visibile & Invisibile, opera da più di trent’anni nel campo della creazione e realizzazione di progetti editoriali per conto d’importanti testate giornalistiche internazionali. Nel corso dei passati anni l’agenzia si è costruita una forte affidabilità diventando leader del settore in Europa.

La mostra offre al visitatore la possibilità di avere un assaggio dell’indispensabile lavoro di queste donne e uomini dell’ombra, la cui attività permette all’informazione, creata dai giornalisti, di raggiungere il lettore in maniera leggibile e attraente.


Mestieri, vesti tipografiche, formati, colori, testi, immagini… tutti questi temi sono affrontati nella seconda sezione della mostra che ha una precisa volontà pedagogica per condurci alla parte visibile, che ci presenta i “prodotti” finiti: i principali quotidiani in lingua francese, italiana, spagnola e portoghese. Questo avviene mettendo l’accento sui formati, sulla scenografia dell’impaginazione, sul ruolo della fotografia, la lettura sinottica e il colore.


Il percorso visivo proposto illustra la concordanza, il collegamento tra il lavoro preliminare e il risultato finale

Immagine in linea 2