Video Killed the Art Star

Dogliani - 01/05/2014 : 25/05/2014

Prendendo in prestito il concetto della stella della radio che perde popolarità in favore del video come cantato nel celebre brano “Video Killed the Radio Star” gli organizzatori si chiedono se la televisione stia inglobando il sistema dell’arte sostituendo gli artisti.

Informazioni

Comunicato stampa

In occasione del Festival delle TV e dei nuovi media che si terra' a Dogliani dall'1 al 4 maggio lo SpazioArte 24, in collaborazione con l'associazione culturale Il Purgatorio, ospitera' una collettiva d'arte dal titolo “VIDEO KILLED THE ART STAR”


Prendendo in prestito il concetto della stella della radio che perde popolarità in favore del video come cantato nel celebre brano “Video Killed the Radio Star” gli organizzatori si chiedono se la televisione stia inglobando il sistema dell’arte sostituendo gli artisti, catturando l’attenzione del pubblico distogliendola dall’incapacità di creare qualcosa di veramente nuovo oppure è solo veicolo privilegiato per comunicare geni spesso sovversivi più o meno inconsapevoli.
Il pubblico, i potenziali collezionisti, riescono oggi a cogliere la differenza tra show mediatico e il valore culturale, archivistico e documentale di un museo? Gli artisti hanno qualcosa di nuovo da dire nelle loro produzioni oggi o sono destinati a soccombere davanti alla sovraesposizione mediatica di TV e Internet trasformandosi in “Art men” televisivi costruiti e farseschi?
Il pubblico crede ancora nel valore dirompente dell’arte o si è assuefatto alla comunicazione massiva dei media? Esiste ancora l’onestà intellettuale degli operatori del settore o si è dissolta nelle boutades televisive di critici d’arte da tutti esecrati, ma da tutti invitati?
Il mondo dell’arte contemporanea è ancora pregno di spunti grandiosi? Ciò che è arte e ciò che non lo è, viene ancora decretato dal pubblico oppure dallo share televisivo?
Fino al 25 maggio saranno proposti lavori di autori emergenti e di lungo corso. Il tutto sara' coronato da conferenze, spettacoli e workshop sul tema.