Vedo Dunque Sono – Philippe Daverio

Milano - 24/10/2011 : 24/10/2011

Philippe Daverio inaugura il ciclo di conferenze sulla rivoluzione della visione artistica contemporanea. Il ruolo della fotografia e delle tecnologie.

Informazioni

Comunicato stampa

Prende il via lunedì 24 ottobre alle ore 18, presso lo Spazio Oberdan, il nuovo ciclo di incontri organizzato da Italia Nostra Onlus sezione Milano, con l'intento di fermare l'attenzione del pubblico sulle innovazioni visive contemporanee.

Infatti, quest'anno, l'iniziativa “VEDO DUNQUE SONO” prende in considerazione l'attuale concezione dell'arte come ambito senza limiti e confini fra discipline, tecniche, metodologie e scelte estetiche. Già da fine Ottocento la fotografia è entrata nella nostra quotidianità influenzando l'arte figurativa. E' così cominciato un percorso di trasformazione del nostro modo di vedere

Pertanto le conferenze di Italia Nostra andranno a esaminare i più significativi passaggi di una 'visione dell'arte e della creatività' completamente ampliata e arricchita grazie all'evoluzione tecnologica e sociale.

Ad inaugurare il ciclo e il dibattito sul tema proposto sarà Philippe Daverio, il famoso storico dell'arte milanese che parlerà del “Novecento e la rivoluzione dello sguardo”.

Gli incontri si susseguiranno con una frequenza di cerca due al mese fino a marzo 2012, sempre presso lo Spazio Oberdan e saranno intervallati da visite guidate presso varie esposizioni o installazioni milanesi di attualità e pertinenti al tema.