Vanni Spazzoli – Inner Patterns

Bologna - 19/02/2022 : 23/03/2022

Nuova personale di Vanni Spazzoli negli spazi della galleria. In mostra grandi opere dal tratto graffitista nelle quali segni, lacerazioni, carte strappate e materiali di recupero animano la narrazione gestuale dell’artista nel segno di interconnessioni e trame interiori.

Informazioni

  • Luogo: L'ARIETE ARTECONTEMPORANEA
  • Indirizzo: via Marsili 7 - Bologna - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 19/02/2022 - al 23/03/2022
  • Vernissage: 19/02/2022 ore 18
  • Autori: Vanni Spazzoli
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: da lunedì a sabato 17-19.30 o su app 348 9870574

Comunicato stampa

VANNI SPAZZOLI è presente sulla scena artistica dalla fine degli anni '60. Alla solida formazione figurativa l'artista ha presto legato una tensione puramente pittorica basata sul valore della materia e sulla pregnanza gestuale dell'immagine in una ricerca apprezzata in ambito nazionale ed europeo (Germania, Olanda, Belgio, Spagna, Francia)

Selected exhibitions: 1995 'Ver Sacrum' Oratorio di San Sebastiano Forlì a cura di Valerio Dehò|1998 Pescherie della Rocca Lugo|2001 ‘Novecento in Romagna’ Cesena a cura di Claudio Spadoni|2003 'Paure' antologica Museo S.Rocco Fusignano|2009 Premio 'Marina di Ravenna' MAR Museo d’arte della Città Ravenna su invito di Claudio Spadoni|2008 e 2010 Biennale Roncaglia S.Felice sul Panaro|2011 ‘Magazzino della memoria' L'Ariete artecontemporanea Bologna a cura di Eleonora Frattarolo e Claudio Spadoni|2014 ‘Inner patterns’ L’Ariete artecontemporanea testo di Marco Dalpane|2013 'Vanni Spazzoli. Nuovi e antichi racconti’ Antichi Magazzini del Sale Cervia antologica a cura di Claudio Spadoni|2014 e 2016 'Cantiere artistico' MirMar San Mauro Pascoli|2015 'Riquadri' Palazzo Machirelli Dal Pozzo Imola|2015 'Vanni Spazzoli' Galleria Civica Faro Arte Marina di Ravenna con patrocinio di Regione Emilia Romagna e Provincia di Ravenna|2016 ‘Music talk’ Museo della Musica Bologna presentazione delle covers dell'etichetta discografica ‘A simple lunch’ dedicate alle sue opere a cura di Marco Dalpane|2018 ‘Astrazioni’ L’Ariete artecontemporanea a cura di Eleonora Frattarolo|2018 ‘Il disegno della polvere’ Biennale del Disegno Rimini su invito di Eleonora Frattarolo|2019 ‘Interconnections’ Spazio Fabrizio Cocchi Bologna a cura di Eli Sassoli de’ Bianchi|2021 ‘Child abuse’ filmostra d’arte contemporanea a cura di Eleonora Frattarolo nell'ambito del Progetto europeo ProChild. Con L’Ariete artecontemporanea è stato presente in Arte Fiera Bologna, Art Verona, MiArt Milano, Art Karlsruhe (D). Sue opere sono in collezioni italiane e internazionali.