Una storia bellissima

Marcallo Con Casone - 02/06/2012 : 02/06/2012

Filmato. Cinque anni di laboratori di pittura naturalistica, dal 2008 al 2012 tenuti dal Maestro Gionata Alfieri con i bambini della scuola primaria E. De Amicis di Marcallo Con Casone (Milano).

Informazioni

  • Luogo: PARCO GHIOTTI
  • Indirizzo: Via Vitali, 18 20010 - Marcallo Con Casone - Lombardia
  • Quando: dal 02/06/2012 - al 02/06/2012
  • Vernissage: 02/06/2012 ore 21.00 Sala Polivalente C. Cattaneo
  • Generi: presentazione
  • Biglietti: ingresso libero
  • Sito web: http://www.art-is.org
  • Email: info@art-is.org

Comunicato stampa

Gionata Alfieri, artista e professionista dell’immagine, noto per le stupende opere che abbelliscono le
confezioni dell’Erbolario, ha gestito come esperto esterno un laboratorio di pittura naturalistica con i 51
bambini della scuola elementare, dalla prima alla quinta, proponendo un tema differente per ogni anno.
Obiettivo: far nascere "il tarlo" della curiosità, lo stupore della scoperta, stimolando la fantasia, la creatività e
l'ingegno.
L’amministrazione Comunale ha creduto in questo progetto e lo ha sostenuto per 5 anni .
Alfieri ha applicato le proprie conoscenze per indagare la realtà insieme ai bambini alla scoperta del senso


Partendo dall’esperienza concreta, i bambini hanno osservato, creato, interpretato, chiesto spiegazioni,
riflettuto, ipotizzato e discusso scelte e soluzioni, interagendo con lo spazio in modo consapevole e
migliorando di volta in volta i loro tentativi di rappresentarlo. Si sono avvicinanati al segno e allo strumento
per riprodurre la realtà e per interagire con essa, attraverso attività di pittura naturalistica in aula e in
laboratorio, riflettendo sulla misura, sull’ordine, sulle proporzioni e sulla relazione, osservando gli esseri
viventi e gli elementi del mondo fisico, spinti dalla curiosità verso il proprio essere, verso l’ambiente naturale
e le sue continue evoluzioni in termini di forma, movimento, luce, calore, ecc.
Gli alunni, grazie alle insegnanti che hanno proposto e sempre sostenuto il percorso artistico credendoci
fermamente, hanno avuto modo di progettare e perseguire i progetti nell’arco di cinque anni
documentandone gli sviluppi attraverso importanti esperienze didattiche e pratiche sia in classe che in
laboratorio, approcciando anche scientificamente gli elementi naturali che andavano rappresentando.
L’incontro dei bambini con l’arte è stata l’ occasione per osservare con occhi diversi il mondo che li circonda.
I differenti materiali esplorati con tutti i sensi, le tecniche sperimentate, confrontate, condivise ed esercitate,
le osservazioni della natura, l’importanza dell’acqua, dell’aria , della terra, la raffigurazione di frutta e
verdura, integrazioni fondamentali per una corretta alimentazione, di fiori (ambienti geografici), farfalle (
insetti), conchiglie ( mare), e tutto ciò che si sono impegnati a disegnare ha contribuito a migliorare la loro
capacità di osservare. Imitando, trasformando, interpretando e inventando il mondo che li circonda.
Dopo il primo anno di corso nel 2008 è nato il libro : “Una storia bellissima” scritto da Emanuela Nava edito
da Carthusia edizioni.
Questa storia, che ha prodotto risultati sorprendenti dal punto di vista didattico e pregevolissimi dal punto di
vista artistico, sarà raccolta in un Dvd che conterrà filmati, materiale e schede, interviste a Gionata Alfieri,
agli insegnanti e ai bambini .
Alcune opere selezionate saranno presentate con una scomposizione tridimensionale che ne evidenzierà le
funzioni comunicative, le forme, i colori e gli spazi nei quali si collocano gli elementi raffigurati.
Una splendida ed emozionante esperienza educativa e creativa, presentata in maniera tridimensionale, che
stimola il desiderio di immergersi all’interno delle opere stesse.
Il filmato promosso dal Comune di Marcallo Con Casone e realizzato dall’Associazione Culturale
ART-IS e da Stefano Sgarella, fotografo e regista, sarà presentato al pubblico sabato 2 giugno alle
ore 21.00 presso la Sala Cattaneo di Marcallo Con Casone, in occasione della mostra dei lavori di
pittura dei bambini.”