Una mostra che riflette sulla fine del mondo

Piacenza - 20/12/2012 : 23/12/2012

Apocalisse significa letteralmente rivelazione. E se giungesse per portare allo scoperto quello che tentiamo quotidianamente di dimenticare?

Informazioni

Comunicato stampa

Nel destino di ogni uomo può esserci una fine del mondo fatta solo per lui. Si chiama disperazione.
Victor Hugo, L'uomo che ride, 1869

Galleria Placentia Arte

Giovedì 20/12/ 2012 alle ore 18 (presso gli spazi dell’ex concessionaria auto) in Via Scalabrini 116. Piacenza




Inaugura
Una mostra che riflette sulla fine del mondo.

Apocalisse significa letteralmente rivelazione


E se giungesse per portare allo scoperto quello che tentiamo quotidianamente di dimenticare? Quella violenza che goffamente ignoriamo, teniamo celata, volgendo lo sguardo altrove, fingendo di non sentire tutto ciò per cui siamo responsabili? Forse la fine del mondo c'è già stata.