Ugo Carmeni – Flood

Venezia - 07/05/2015 : 09/08/2015

L’interesse nei confronti del rapporto spazio/tempo è al centro della ricerca di Carmeni, che sceglie i colori partendo anche da sollecitazioni letterarie; il verde di Garcia Lorca ma anche le intuizioni di Lewis Carroll, scrittore e matematico.

Informazioni

  • Luogo: IKONA GALLERY
  • Indirizzo: Campo del Ghetto Nuovo, Cannaregio 2909 - Venezia - Veneto
  • Quando: dal 07/05/2015 - al 09/08/2015
  • Vernissage: 07/05/2015 ore 18
  • Autori: Ugo Carmeni
  • Curatori: Živa Kraus
  • Generi: fotografia, personale
  • Orari: dalle ore 11.00 alle ore 19.00 – chiuso il sabato

Comunicato stampa

L’interesse nei confronti del rapporto spazio/tempo è al centro della ricerca di Carmeni, che sceglie i colori partendo anche da sollecitazioni letterarie; il verde di Garcia Lorca ma anche le intuizioni di Lewis Carroll, scrittore e matematico. Così Carmeni è architetto, ricercatore, fotografo e sperimentatore. Ma anche cartografo – nel vero senso della parola, avendo analizzato in profondità mappe geografiche – tracciando attraverso il lavoro su uno scatto fotografico, le parti che vanno messe in rilievo, quelle che possono sfocare, con il risultato di una nuova ‘geografia fotografica’, è il caso di dire

L’importante è che al cartografo si affianchi sempre l’esploratore, e a Carmeni piace l’idea di rendere l’osservatore anche esploratore. Non ci interessa più, quindi, il precetto di cosa deve fare la fotografia con Carmeni, ma cosa riesce a fare una fotografia. E dunque torniamo all’inizio. “Non bisognerebbe mai giudicare un fotografo dal tipo di pellicola che usa, ma solo dal come la usa”. Ernst Haas.

Preciso, quanto una percezione.

Matteo Gardonio Ducrocq


Ugo Carmeni

Born in Conegliano, Italy.
Currently living and working in Venice as a photographer.

He is graduated from University IUAV of Venice and displayed in different group and solo exhibitions: Milan, Jena, Alexandria in Egypt and, of course, Venice.

Matteo Gardonio Ducrocq

Half italian and half french, Ph.D. in contemporary art history from University of Trieste, he published many catalogues, books, and international contributions on art.