Tutelare il mercato dell’arte valorizzare la cultura

Milano - 21/05/2015 : 21/05/2015

Con un parterre di ospiti anche internazionali, il convegno Tutelare il mercato dell'arte, valorizzare la cultura si propone di indagare, da un lato, le modalità di contrasto agli illeciti e, dall'altro, le strategie per incoraggiare valorizzare il patrimonio artistico come bene comune da custodire collettivamente.

Informazioni

  • Luogo: FONDAZIONE STELLINE
  • Indirizzo: Corso Magenta 61 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 21/05/2015 - al 21/05/2015
  • Vernissage: 21/05/2015 ore 9-13
  • Generi: incontro – conferenza

Comunicato stampa

Con un parterre di ospiti anche internazionali, il convegno Tutelare il mercato dell'arte, valorizzare la cultura si propone di indagare, da un lato, le modalità di contrasto agli illeciti e, dall'altro, le strategie per incoraggiare valorizzare il patrimonio artistico come bene comune da custodire collettivamente.
Dopo l'introduzione del Presidente dell’Associazione, avv. U. Ambrosoli e i saluti degli assessori alla cultura di Milano, Filippo Del Corno, e Bergamo, Nadia Ghisalberti, prenderanno la parola il tenente colonnello Giampaolo Querqui, della Guardia di Finanza di Milano, avv. Manlio Frigo, professore dell'Unimi e consulente Unesco, Thefo Stephane dell'Interpol di Lione

Nella seconda parte della mattinata, interverranno Paolo Biscottini, direttore del Museo diocesano, Italo Carli, direttore generale di Axa Art, Jean-Robert Gisler, della Fedpol Svizzera, David Arendt, managing director del Freeport Luxembourg.
L’iniziativa viene patrocinata da European Museum Forum, che da circa 40 anni gestisce il premio Emya e il Council of Europe Prize, dal Consolato Svizzero di Milano, per l'attenta normativa svizzera sui temi legali di restituzione e tracciamento, e da Axa Art.