Turn off the light

Venezia - 31/01/2014 : 28/02/2014

Il progetto “Turn off the light” è un percorso artistico-creativo intrapreso dal fotografo Andrea Piovesan per raccontare la bellezza attraverso il volto delle donne. Età, condizione sociale, provenienza, stati d'animo ed etnie diverse si riflettono su volti di donna, sulla loro pelle, nei loro occhi.

Informazioni

  • Luogo: CRESCENTEINTERNI1939
  • Indirizzo: Via Giosuè Carducci 58 - Venezia - Veneto
  • Quando: dal 31/01/2014 - al 28/02/2014
  • Vernissage: 31/01/2014 ore 19
  • Generi: arte contemporanea, collettiva

Comunicato stampa

L'associazione culturale veneziana Medicina Mentis organizza, in collaborazione con Crescente Interni 1939, la mostra fotografica “Turn off the light - Ritratti al buio” di Andrea Piovesan, che verrà inaugurata il 31 gennaio presso lo spazio espositivo Crescente di Via Carducci, a Mestre.

Il progetto “Turn off the light” è un percorso artistico-creativo intrapreso dal fotografo Andrea Piovesan per raccontare la bellezza attraverso il volto delle donne. Età, condizione sociale, provenienza, stati d'animo ed etnie diverse si riflettono su volti di donna, sulla loro pelle, nei loro occhi



L'obiettivo fotografico, soffermandosi su dettagli diversi, trasforma l'immagine in scrittura di luce con la volontà di indagare i misteri, la complessità dell'universo femminile, facendola emergere dal buio, amplificandone le differenze o trovando, di volta in volta, punti di contatto.

Nell’epoca del fotoritocco e della condivisione immediata, questa ricerca tenta di riportare la fotografia a dialogare con la pittura. Le donne ritratte sono bellezze "normali" che potremmo incrociare per strada, viaggiando in treno o al tavolo di una caffetteria, liberamente si mostrano, facendo emergere emozioni che l'istante fotografico imprime negli occhi di chi guarda.

Per questo progetto, curato dall'associazione Medicina Mentis, che da tempo promuove iniziative culturali ed eventi legati al mondo dell'arte, gli spazi dello showroom Crescente si trasformeranno in un luogo dedicato alla fotografia artistica.

“Il progetto Turn off the Light di Andrea Piovesan rispecchia le finalità dell’associazione – dice Raul Betti, presidente di Medicina Mentis - che vedono nella cultura un mezzo di espressione artistica ma anche sociale. Oltre ad eventi dedicati a importanti personalità del mondo dell'architettura, del design o della letteratura, ai quali abbiamo lavorato e stiamo lavorando, crediamo fortemente nel lavoro di artisti emergenti, legati al territorio ma con una visione e un messaggio di respiro internazionale”.


Press Office:
[email protected]
tel. +39 342 8490082
cell. +39 339 1617953












ANDREA PIOVESAN
inizia a fotografare all'età 13 anni, quando riceve in regalo la sua prima macchina fotografica. Sin da bambino, è attratto dalla magia del cinema e dai dettagli che riesce a scovare nei fotogrammi durante le proiezioni. Si diploma all'Accademia di Belle Arti a Venezia e proprio nella città lagunare coltiva la passione per la fotografia. Il primo periodo di studi si concentra sul Bianco&Nero, passando poi, con l’avvento del digitale, all’approfondimento del colore, dove lo appassiona il controllo totale delle cromie. Con la maturità, scopre attraverso l'obiettivo la forza di "guardare" e di avvicinarsi agli altri. Il suo sguardo indaga i luoghi e gli oggetti del quotidiano, la naturalezza di un gesto, i frammenti di storie anche solo immaginate... nel tentativo di fissare un punto in mezzo allo scorrere infinito del tempo. La sua esperienza a livello professionale passa attraverso il ritratto e il reportage, spaziando nelle varie discipline della fotografia e nelle collaborazioni con artisti di livello internazionale.

Mostre personali:
OneZone - Photos and Sounds - ottobre 2011 - Torretta Valadier - Ponte Milvio – Roma
Help Japan - aprile 2011 - Università Ca' Foscari - Venezia
People First - giugno 2011 - Galleria Davila - Padova
Walking in my shoes - novembre 2013 – Lamd – Treviso
Mostra collettiva:
Il Festival delle Idee: Fotografia, Illustrazione, Design - maggio 2013 Treviso


MEDICINA MENTIS
Associazione Culturale di Venezia, promuove l’arte in ogni sua espressione, attraverso l’organizzazione di mostre, eventi culturali e incontri. Nasce come spazio aperto, luogo di incontro e confronto. I fondatori credono nelle capacità “terapeutiche” che l’arte, nelle sue diverse espressioni, può infondere nelle menti tormentate e talvolta assuefatte dell’homo urbanus. Medicina Mentis, rappresentata da professionisti provenienti dal mondo dell’architettura, del design, della grafica e della comunicazione, collaborando con altri Enti e professionisti del settore, favorisce e incentiva la libera fruizione e il libero accesso alla cultura.

Tra gli eventi organizzati da MedicinaMentis:
Jack Hirschman - Reading con l'autore - 14/05/2012 - Centro Culturale Candiani - Venezia Mestre
Alvaro Siza. Viagem Sem programa - Evento Collaterale della 13. Mostra Internazionale di Architettura, La Biennale di Venezia 27/08/2012 - 11/11/2012- Fondazione Querini Stampalia Venezia
Alvaro Siza. Viagem Sem Programa - The Croatian Experience -
26/04/2013 - 25/05/2013 - Museo d'Arte Moderna e Contemporanea (Umjetnicka Galerija) Dubrovnik
07/06/2013 - 28/06/2013 - Karas Gallery – Zagabria


CRESCENTE INTERNI
nel suo showroom di Via Carducci 58 a Mestre, seleziona e propone il miglior design internazionale da oltre 70 anni, occupandosi di arredamento, offre un servizio di progettazione realizzazione e consulenza, a privati e professionisti sia in Italia che all’estero. La passione per il design, l’architettura e l’arte, che Andrea Crescente ed il suo staff nutrono, confluisce anche nell’organizzazione di eventi che come questa mostra vogliono contribuire a promuovere l’opera di designer, artisti ed architetti e vogliono rendere il proprio spazio un’ interessante fulcro attivo e un punto d’incontro per i professionisti e per la cittadinanza. Crescente Interni sostiene altre iniziative artistiche promosse anche presso altri spazi

Tra gli eventi recentemente organizzati da Crescente Interni 1939:
Carlo Scarpa - mostra espositiva sull’opera del maestro e sulla sua produzione per Simon-Cassina.
La serata inaugurale si focalizzerà su un percorso di degustazione enologica abbinato ai luoghi che hanno accolto alcune delle opere architettoniche di Carlo Scarpa, in collaborazione con Simon-Cassina e MED ristorante Treviso, c/o Crescente Interni, Mestre. Work in progress.
Corso di cucina vegetariana e incontri di cucina naturale - lezioni di cucina naturale con lo chef,
09/13 – 06/14 - in svolgimento, c/o Crescente Interni, Mestre.
Hans - Walter Davanzo in studio - performance e laboratorio, 31/05/13 - 1/06/13, c/o Studio di Walter Davanzo - Ponzano Veneto (Tv).
Gio Ponti - Vivere alla Ponti - mostra dedicata al maestro Gio Ponti in collaborazione con Molteni &Co e Rubelli, 23/11/12 - 12/01/13, c/o Showroom Crescente Interni, Mestre.
A spine of Photograph - mostra fotografica 21/05/12 - 21/06/12, c/o Showroom Crescente Interni, Mestre.
Cioccolato T’amo - Incontri con Slowfood per assaporare e conoscere le origini e il mondo del
cioccolato, 31/01/11 - 31/02/11, c/o Crescente Interni, Mestre.
Vitra Classics - Mostra espositiva sui prodotti storici di Vitra in collaborazione con Molteni & Co e Vitra, 11/11/11 – 3/12/11, c/o Showroom Crescente Interni, Mestre.
Verner Panton - Mostra dedicata ai 50 anni della Panton chair, prodotto storico di V. Panton in collaborazione con Molteni & Co e Vitra, 12/11/10 - 3/12/10, c/o Showroom Crescente Interni, Mestre.