Traslochi Emotivi

Milano - 07/01/2015 : 09/01/2015

Expo Gate inaugura la programmazione del nuovo anno trasformando lo spazio Sforza in un’immaginaria nave rovesciata grazie a Coperta, progetto ideato ad hoc dalla casa di produzione indipendente Traslochi Emotivi.

Informazioni

  • Luogo: EXPO GATE
  • Indirizzo: via Luca Beltrami - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 07/01/2015 - al 09/01/2015
  • Vernissage: 07/01/2015 [email protected]
  • Autori: Traslochi Emotivi
  • Generi: serata – evento
  • Orari: Video e suono andranno in loop per tutta la durata della traversata, dal 7 al 9 gennaio ( h: 10 - 20 )
  • Sito web: www.traslochiemotivi.wordpress.com
  • Email: traslochiemotivi@gmail.com

Comunicato stampa



ti chiama sotto
COPERTA

“La coperta per ripararsi dal freddo, la coperta per viaggiare al riparo, per coprire ciò che non si deve rovinare durante un trasporto, per rivestire un libro, agire senza farsi scoprire, il ponte principale di una nave, la parte scoperta, esposta alle intemperie

In coperta si può ballare cantare scivolare per l’acqua del mare che arriva inaspettatamente o urlare…”

7 gennaio dalle h: 13 alle h: 20
armamento nave ed esercitazioni di imbarco

inizio traversata 8 gennaio
fine 9 gennaio
orari dalle 10 alle 20

check-in
EXPOGATE
Piazza Castello . Milano
************************************************
PALINSESTO GENNAIO 2015 EXPO GATE

Expo Gate inaugura la programmazione del nuovo anno trasformando lo spazio Sforza in un’immaginaria nave rovesciata grazie a Coperta, progetto ideato ad hoc dalla casa di produzione indipendente Traslochi Emotivi. La barca è il mezzo attraverso il quale, nel corso della storia, sono avvenute migrazioni, scoperte e ritrovamenti; una struttura in cui si vive per “classi”, su diversi livelli e piani. Traslochi Emotivi, rovesciando la nave, riporta tutto ad un “uguale livello”, dove chi era sottocoperta, chi era nelle cucine, nelle sale da ballo, o in cima all’albero maestro, sarà per quei due giorni sullo stesso piano. Tra flusso di azioni, suoni e visioni parte la traversata in un percorso invertito in cui tra coperte di feltro e tè caldo si vive l’esperienza di stare su un ponte di coperta.

Lo scorso maggio, ad un anno dall’apertura di Expo Milano 2015, abbiamo inaugurato Expo Gate con una grande festa cittadina che si è sviluppata intorno alla convivialità e ai valori socio-culturali del cibo. Tre grandi cuochi “milanesi”, Andrea Berton, Carlo Cracco e Davide Oldani, hanno realizzato a sei mani, apposta per l’occasione, il piatto Risata Colorata nel quale i sapori tipicamente milanesi del riso giallo allo zafferano si fondono con ingredienti multietnici come i datteri, il daikon e il curry. Nel corso degli ultimi anni Milano ha vissuto un cambiamento irreversibile e si sta trasformando in una città multietnica dove persone di svariate provenienze condividono spazi e ritmi di vita; una città multiculturale che, a partire dal cibo, sa contaminare le proprie tradizioni per crearne delle nuove, assumendo uno sguardo cosmopolita capace di abbracciare il cambiamento di prospettiva e di integrazione. Expo Milano 2015 è anche un’occasione per sottolineare l’internazionalità di questa città, gateway tra l’Italia e il mondo, e il valore dell’accoglienza. Ai laboratori organizzati in Expo Gate lo scorso agosto hanno partecipato 3.315 bambini di ben 62 nazionalità diverse. Il mese di gennaio 2015 proporrà un palinsesto di attività che tenta un racconto di Milano come città multietnica attraverso film d’autore, documentari, arti performative ed esperienze gastronomiche.
Siete tutti invitati.

PROGRAMMA

8 gennaio

h: 13
LA NATURA è UNA FACCENDA OTTUSA
a cura di MASSIMILIANO CECCHETTO
la lezione toccherà alcuni punti della
sua ricerca :
simbiosi mutualistica, convivenza fra piante nell’agricoltura, agricoltura biologica, eterotopia,rapporto tra arte e natura.


h: 18
LA VOCE DEGLI ALTRI
a cura di PAOLO MARIA NOSEDA
messaggero, consigliere, funambolo, vita da interprete, uomo degli aneddoti.
Scrive “La voce degli altri” nel 2012.
“far comprendere ciò che le parole non dicono”


9 gennaio

h:11
CLAM CHOWDER
prova aperta del coro, diretto da
Maestro Giorgio Ubaldi
Il gruppo si ispira a “claim chowder”, una zuppa del New England, nell’intento di mettere tutte le proprie individualità artistiche al servizio della musica creando suoni, colori e raccolte atmosfere.

h: 13
LO SPIRITO DELLA DANZA
UNA LEZIONE SENZA SPECCHI
con il maestro JEAN CLAUDE HERTIN
e la collaborazione di Giulia Restifo
Lezione gratuita di danza aperta a tutti
Durata 1 ora
( si consiglia abbigliamento comodo e arrivo 10 minuti prima della lezione
per info: [email protected]
cell. +393493614937)

h: 18
“follow the music does not follow the dj”
MOKAMBO BROTHERS
Reduci dal loro successo Londinese il duo
Felice Pascale e Cristian Saviano
si ispira alle influenze della New York anni ’70/’80, passando per le radici del Funk,
Hip Hop e Jazz.

La traversata sarà accompagnata dai video

I AM THAT I AM . by Traslochi Emotivi .
con la collaborazione di Yoni Ronn
LIBRA . by Traslochi Emotivi . 2011
IMPASTO . by Traslochi Emotivi . 2012
MUOVERE VERSO . by Traslochi Emotivi . 2011

e dal lavoro sonoro:

I AM THAT I AM
by Traslochi Emotivi
2014
con la collaborazione di
Sanja Lasic . Marisca Voskamp . Guemmuk Lee . Ruxandra Fodor . Noa Shiff . Ichrak Taha . Valentina Santi . Federica Sosta . Hanne Lillee . Michele Chiossi . Thanh Cong Huynh . Chiara Guidi .Luisa Ausenda . Maxine Ma at’Sankofa . Pasquale Leccese . Eugenio Alberti . Isabelle Vallembras-Dahirel . Selena Galleri . Brian McGlynn . Alberto Baraghini Tuana Pulak . Irem . Giulia Currà