Tommaso Pensa – Mulieres

Roma - 30/03/2022 : 08/04/2022

"Mulieres" la personale di Tommaso Pensa la mostra a cura di Tiziana Todi, presentata da un testo del regista Giuseppe Tornatore.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA VITTORIA
  • Indirizzo: Via Margutta 103 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 30/03/2022 - al 08/04/2022
  • Vernissage: 30/03/2022 ore 18
  • Autori: Tommaso Pensa
  • Curatori: Tiziana Todi
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: 15:00 - 19:00 Fuori orario su appuntamento

Comunicato stampa

Mercoledì 30 Marzo alle ore 18 inaugura "Mulieres" la personale di Tommaso Pensa la mostra a cura di Tiziana Todi, presentata da un testo del regista Giuseppe Tornatore in Galleria Vittoria a via Margutta 103 e sarà visitabile fino al 08 Aprile 2022.
Con questa mostra Tommaso Pensa, con la sua tavolozza, riesce a dare ad ognuna delle sue donne raffigurate nelle sue tele un aspetto vitale e luminoso

Donne nel loro quotidiano, che testimoniano la grande capacità di osservazione discreta dell’artista, che racconta il ruolo della donna del tutto particolare, attraverso l’eleganza e la propria autonomia, affermandosi in un mondo dove incarnano gli ideali del tempo in cui vivono. D’altra parte senza le donne che mondo sarebbe?
"Donne per lo più sorprese in solitudine, quasi contemplate nell’estenuata ricerca di una nuova epifania di sé stesse" le parole del regista Tornatore riguardo Tommaso pensa e continua "colte attraverso un segno e uno stile del tutto personali, nei quali non si fatica a indovinare la dimensione sensibile dell’autore, la sua riservatezza come chiave d’interpretazione di una creatività profonda quanto volutamente non rivelata."
Scrive Tiziana Todi di Tommaso Pensa:
[...]Che siano personaggi reali o frutto della sua immaginazione, le donne di Tommaso sono da sempre fonte di ispirazione, di inesauribili emozioni e poesia al tempo stesso, che fanno di ogni opera un mondo silenzioso e denso di significati. Loro scienziate, libere pensatrici, miti, simboli, o semplicemente madri, si percepisce nelle opere di Pensa che le sue incredibili donne sono il fulcro di ogni rappresentazione, loro appaiono sempre coraggiose, spavalde, e pur avendo provocato la rivoluzione abbracciano sbandierandola orgogliosamente la loro femminilità, attraversando i cambiamenti legati all’evoluzione dei tempi. [...]

Per ovviare alle restrizioni causate dall’emergenza sanitaria in corso, la Galleria Vittoria vi aspetta tutti i giorni dal lunedì al venerdì, dalle 15 alle 19, per appuntamento via mail all’indirizzo [email protected]