Tommaso Franchi – Florence Nightingale

Roma - 12/05/2016 : 10/06/2016

La Galleria Monserrato Arte 900 di Roma presenta Tommaso Franchi un artista di uno spiritato realismo, ma quello dei sogni. I lettini che crea sono sapientemente curati con un procedimento molto simile a quello dei gioiellieri visionari dei primi del 900 come Fouquet.

Informazioni

Comunicato stampa

Giovedì maggio 2016, dalle ore 18, la Galleria Monserrato Arte 900 di Roma presenta Tommaso Franchi un artista di uno spiritato realismo, ma quello dei sogni. I lettini che crea sono sapientemente curati con un procedimento molto simile a quello dei gioiellieri visionari dei primi del 900 come Fouquet.
Lavora come un cesellatore usando dei materiali poveri. Questi piccoli lettini fanno subito pensare a dei lettini di guerra, di ammalati o di riposo. Sono comunque immagini fortemente evocative

Possono ricordare scultori come Zumbo nella serie delle cere del Museo della Specola di Firenze o un'immagine come il letto d'ospedale di Lorenzo Viani, ma loro, queste crisalidi dormono. Altri lettini ricordano il riposo e l'archetipo di un letto antico costruito molte volte con una tensione barocca, come la Beata Ludovica Albertoni. Questa mostra è dedicata a Florence Nightingale, una delle inventrici della Croce Rossa, che a lume della lampada ispezionava i giacigli dei combattenti durante la Guerra di Crimea nel 1853.
Tommaso Franchi crea dei gioielli che sono i nostri incubi precisi ma anche pure cristallizzazioni del sogno.