Tommaso Brogini – L’equilibrista

Firenze - 10/06/2021 : 13/06/2021

L’equilibrista Personale di Tommaso Brogini A cura di Sandra Miranda Pattin & Francesca Morozzi

Informazioni

Comunicato stampa

Scale infinite e talvolta impossibili, scale che si fondono fra di loro e si confondono con lo spazio, scale fragili e solide, come metafora delle possibilità, dei sogni, delle paure ma anche del continuo salire e scendere nei processi personali e artistici

Tommaso Brogini, esplora le scale da sempre posizionando se stesso e anche il pubblico davanti a delle domande sul proprio equilibrio e percorso, per la prima volta vengono proposte in un labirinto di grandi dimensioni, un'immersione dove l'inizio e la fine si fondono, mostrandoci luoghi incongruenti, architetture fantasiose dentro una sorta di surrealismo che ci ricorda la scala di Penrose e l'ossessione di Escher per le scale infinite.
La nostra percezione viene messa in gioco ed è proprio lì che Tommaso riesce ad accoglierci nella sua dimensione piena di metafore indefinite e potenti, un'esperienza che va oltre i confini visivi.